1
OGGI: 19/07/2018 04:21:56 RETECAPRI TELECAPRI TELECAPRISPORT CAPRINEWS FIERACITTA'
1

CANALE 74
DEL DIGITALE TERRESTRE
Capriwatch, Vacanze a Capri
youtube
Facebook
twitter
RSS
1
 
CRONACA
Campania, batteri inquinanti in oltre metà delle foci dei fiumi, l'allarme lanciato dopo le analisi sui corsi d'acqua



12/07/2018 - Valori inquinanti in oltre la metà delle foci di fiumi e torrenti che si gettano in mare. È questo l'allarme lanciato oggi dalla Goletta Verde di Legambiente in Campania al termine delle analisi sui corsi d'acqua. A causa della mancanza di depurazione, afferma Legambiente, su trentuno punti monitorati tra 25 e il 29 giugno, venti presentavano cariche batteriche elevate, con situazioni che mostrano un inquinamento ormai cronico: è il caso ad esempio la foce del fiume Irno a Salerno, del Savone a Mondragone, del fiume Sarno tra Castellammare e Torre Annunziata, della foce dei Regi Lagni a Castevolturno, della foce del canale di Licola a Pozzuoli e della foce del torrente Asa a Pontecagnano giudicati «fortemente inquinati» per il nono anno consecutivo. Ma fortemente inquinata è anche l'acqua del canale Olmitello a Barano d'Ischia, in località Maronti, mentre in provincia di Salerno su 13 foci esaminate, 11 ricevono un giudizio da bollino rosso. Tra questi la foce del canale di scarico a Marina di Eboli, del fiume Bussento a Policastro Bussentino, del fiume Solofrone tra Capaccio e Agropoli.

«La maladepurazione è un'emergenza ambientale - sottolinea Davide Sabbadin, portavoce di Goletta Verde - che va affrontata con urgenza, visto tra l'altro che siamo stati anche condannati a pagare all'Ue una multa da 25 milioni di euro, più 30 milioni ogni sei mesi finché non ci metteremo in regola. Soldi che avremmo potuto spendere per aprire nuovi cantieri per la depurazione e realizzare sistemi efficienti e moderni». Legambiente precisa che il monitoraggio non vuole sostituirsi ai controlli ufficiali, «ma punta ad accendere un riflettore sulle criticità ancora presenti nei sistemi depurativi regionali», spiega Sabbadin.

«Parliamo - prosegue l'esponente di Goletta Verde - di situazioni che segnaliamo da anni ma per le quali poco o nulla è stato fatto. Per questo affiancheremo alla denuncia pubblica sullo stato delle acque anche un'azione giuridica, presentando nuovi esposti alle autorità competenti per chiedere di verificare le cause di queste criticità e denunciare i responsabili secondo le nuove norme previste dalla legge sugli ecoreati». I dati resi disponibili dall'Arpac, spiega Legambiente, relativi ai controlli svolti nel 2017 sulle acque in uscita dagli impianti di depurazione, per quanto ancora in numero troppo esiguo, confermano la cronica criticità della situazione. Infatti, su un totale di 413 controlli eseguiti in Campania il 41% è risultato «non conforme», con punte del 66% per gli impianti della provincia di Salerno, del 50% per quelli della provincia di Avellino, del 40% per quelli della provincia di Benevento, del 31% per quelli della provincia di Caserta e del 29% per quelli della provincia di Napoli. (Rassegna stampa - Fonte Il Mattino)

CONDIVIDI QUESTA NOTIZIA



IL NOSTRO CANALE YOUTUBE





Pubblicità

--NOTIZIE CORRELATE

18/07/2018 - Tragedia in mare a Palinuro (Salerno), 19enne annega tra le onde, l'amico riesce a salvarsi. Sul posto carabinieri, vigili del fuoco e guardia costiera, la Procura di Vallo della Lucania ha aperto un'inchiesta

18/07/2018 - Due gravi incidenti in mare a Napoli, anziano muore annegato a Bagnoli, 15enne ricoverato al Cardarelli dopo essersi tuffato dagli scogli a Coroglio

18/07/2018 - Relazione della Dia: "Nonostante gli arresti e i collaboratori di giustizia il clan dei Casalesi resta ancora vitale". Elemento di forza costituito dalla relativa rapidità nel rimodulare gli assetti criminali dopo la cattura dei vertici

18/07/2018 - Calci e schiaffi a medico e infermiere: professionista del Vomero in evidente stato di alterazione aggredisce il personale di un'ambulanza del 118 a Napoli

18/07/2018 - La bonifica flop di Bagnoli (Napoli): "Aumentati i rischi per la salute pubblica", le motivazioni delle condanne inflitte a manager e tecnici coinvolti nella riqualificazione dell'area

18/07/2018 - Camorra: vasta operazione della Polizia a Napoli contro il clan Mazzarella operante nel quartiere di San Giovanni a Teduccio, 17 arresti

18/07/2018 - Maxi-sequestro dei carabinieri di sostanze dopanti a Corigliano d'Otranto, nel Salento, migliaia di confezioni in un box auto

18/07/2018 - Chiuso un centro massaggi che fungeva da casa d'appuntamenti, la Gdf di Brescia denuncia i due gestori, marito e moglie

18/07/2018 - Rapina nel Bresciano, indagato il figlio del procuratore Buonanno

18/07/2018 - Furti, spaccio e armi, 15 arresti nel brindisino. L'inchiesta condotta dai carabinieri ha documentato un florido giro di cessione di droga

18/07/2018 - Sequestrato dal gip un campo nomadi a Palermo, il provvedimento su richiesta della Procura

18/07/2018 - Droga e armi scoperte in un allevamento di animali tenuti in pessime condizioni, operazione dei carabinieri di Riccione (Rimini), un intero nucleo familiare di Napoli in manette: padre, madre e figlia

18/07/2018 - Pitbull stacca il braccio a una ragazza aggredita dal cane del convivente

18/07/2018 - Grave incidente stradale in autostrada, auto sbanda sllau A/18, due le vittime, un giovane di 27 anni e un anziano di 74 anni

18/07/2018 - Camorra: tre pregiudicati arrestati dai carabinieri di Castello di Cisterna (Napoli), devono scontare pene dai 12 ai 16 anni per estorsioni e tentato omicidio

18/07/2018 - La stella del basket negli Nba Gasol a bordo della Open Arms

18/07/2018 - Ucciso dopo un inseguimento con le forze dell'ordine, sentenza ribaltata: 8 mesi a agente per omicidio colposo. In primo grado era stato assolto

18/07/2018 - Lite giudiziaria in famiglia per Sal De Riso: "Mio fratello non autorizzato"

18/07/2018 - Afragola (Napoli), tenta il suicidio in auto, 23enne salvato dai carabinieri. I militari intervengono in un parcheggio di un centro commerciale

18/07/2018 - 46enne arrestato dai carabinieri a Somma Vesuviana (Napoli), in casa dell'uomo rinvenute 12 piante di cannabis e 32 cartucce

18/07/2018 - Jeff Bezos è il più ricco dell'era moderna

18/07/2018 - Napoli, guardia giurata si spara con la pistola d'ordinanza e precipita giù per le scale, vani i tentativi di soccorso, l'uomo è morto in ospedale

18/07/2018 - Nuova multa record per Google, dovrà pagare 4,3 miliardi per Android

18/07/2018 - Sequestrate a Torino dalla Gdf auto di lusso extra Ue, sanzionati i conducenti, dovranno pagare le imposte evase
 
 
SEGUICI SU TWITTER


APPROFONDIMENTO SETTIMANALE

8 CAMPANI SU 10 ATTRATTI DA CUCINA ALTRI POSTI

<MMString:LoadString id="insertbar/image" />
NOTIZIE DALL'ITALIA
1
1
 

 


 


Pubblicita'



<MMString:LoadString id="insertbar/image" />
ALTRE NOTIZIE
1
1

 


TCN - TeleCapriNews - Via Li Campi 19 - 80073 Capri (NA) - P. I. 04764940633