1
OGGI: 23/10/2018 08:10:12 RETECAPRI TELECAPRI TELECAPRISPORT CAPRINEWS FIERACITTA'
1

CANALE 74
DEL DIGITALE TERRESTRE
Capriwatch, Vacanze a Capri
youtube
Facebook
twitter
RSS
1
 
ATTUALITA
Fake news e privacy, cala lʼuso dei social media. Soltanto il 23% degli utenti si fida delle notizie pubblicate su piattaforme e network, complice anche il "linguaggio tossico"



14/06/2018 - Diminuisce l'uso dei social media per la fruizione di notizie, complice la privacy, le fake news e il "linguaggio tossico". Lo riferisce il rapporto "Digital News Report 2018", secondo cui solo il 23% degli utenti si fida delle news pubblicate. Per la fruizione cresce invece l'impiego di piattaforme come WhatsApp, soprattutto tra i giovani. "La sfida per gli editori è assicurare che il giornalismo sia davvero di qualità", si legge nel report.

Lo studio, giunto alla settima edizione, è stato condotto su 74mila persone provenienti da 37 Paesi, tra cui l'Italia, dal Reuters Institute for the Study of Journalism e dall'Università di Oxford. Secondo i ricercatori, sono molte le nazioni in cui è precipitato il numero di persone che utilizzano Facebook per le notizie. Negli Stati Uniti, ad esempio, il calo percentuale rispetto al 2017 è di 20 punti tra i più giovani.

Allo stesso tempo, si assiste all'aumento della fruizione di news su piattaforme "alternative" come WhatsApp, Instagram e Snapchat: un trend, questo, già delineato nel corso del 2017. A contribuire al cambiamento, anche la mutazione dell'algoritmo di Facebook che da qualche mese privilegia i post di amici e parenti rispetto a notizie e brand.

Oltre la metà degli intervistati (54%) afferma di essere preoccupata che le notizie su internet siano "false". Il dato più alto si registra in Paesi come Brasile (85%), Spagna (69%) e Stati Uniti (64%), in cui "situazioni politiche polarizzate si combinano ad un uso elevato dei social media". La maggior parte degli intervistati ritiene che gli editori (75%) e le piattaforme (71%) abbiano le maggiori responsabilità per quanto riguarda le notizie false e inaffidabili, poiché molte delle news di cui si lamentano "si riferiscono a quelle diffuse dai grandi media piuttosto che quelle completamente inventate o messe in circolo da potenze straniere".

Il rapporto contiene anche informazioni economiche utili per il settore. Negli Stati del Nord Europa, ad esempio, si è assistito a un aumento significativo del pagamento delle notizie online, con la punta della Norvegia che raggiunge il 30% (+4% sull'anno). Sta inoltre emergendo la strategia alternativa delle donazioni diventata significativa in Spagna, Stati Uniti e Gran Bretagna. "Il verdetto è chiaro: i lettori pensano che per alcune notizie valga la pena pagare, ma in gran parte non è così. La sfida per gli editori è ora assicurare che il giornalismo si distingua davvero, sia pertinente e di valore. per convincere le persone a donare o sottoscrivere abbonamenti", spiega Rasmus Kleis Nielsen, direttore della Ricerca presso il Reuters Institute for the Study of Journalism.

CONDIVIDI QUESTA NOTIZIA



I NOSTRI CANALI SU YOUTUBE







Pubblicità

--NOTIZIE CORRELATE

17/10/2018 - Alberto Angela cittadino onorario di Pompei, ha avuto il merito di aver proiettato luce nuova sulla città

17/10/2018 - Dal 30 ottobre al via a Napoli la decima edizione dell'evento più goloso dell'anno: Chocoland, fino al 4 novembre al Vomero una delle manifestazioni più importanti del Sud Italia

17/10/2018 - Conto alla rovescia per la trentacinquesima edizione della Sagra della Castagna di Salza Irpina, si comincia venerdì con un menù tipico d’eccezione

16/10/2018 - E' morto Paul Allen, il co-fondatore di Microsoft. Aveva 65 anni

15/10/2018 - Bankitalia: ad agosto cala debito pubblico, giù anche entrate

10/10/2018 - Colori pastello tossici per i bambini: sotto accusa diverse marche conosciute, ecco quali

08/10/2018 - "Tumor suppressors genes in the Cell Cycle and Cancer”: un importante seminario a Napoli ha affrontato lo studio dello sviluppo dei tumori

04/10/2018 - Tumori: Napoli capitale della ricerca, il 60% dei pazienti sconfigge la malattia. Se ne parla a Napoli in un Convegno nazionale

04/10/2018 - Torna in Campania dall'8 al 13 ottobre la settimana del benessere psicologico

04/10/2018 - Napoli ha una nuova casa editrice, nel cuore del rione Sanità nasce “Edizioni San Gennaro”

03/10/2018 - L'oncologia dal volto umano all’ospedale Monaldi di Napoli, una nuova concezione dell’accoglienza con la sala d'attesa "L'angolo del tempo"

02/10/2018 - I ricatti sessuali via web hanno raggiunto una cifra di "affari" a nove zeri. Uno studio mette in evidenza i dettagli

01/10/2018 - WhatsApp pensa a nuova funzione

26/09/2018 - Meteo pazzo e l'infuenza ne approfitta: temperature in picchiata, 120mila persone a letto

25/09/2018 - E' ufficiale, Versace diventa americana

21/09/2018 - 13enne ferito nella 'Stesa' a Napoli: il parroco di Forcella don Berselli, "Non e' più la vecchia camorra, oggi sono cani sciolti senza controllo, serve maggiore controllo del territorio'

20/09/2018 - Parte a Capri l'iniziativa "Un gelato per il basket": con l'acquisto di un cono si sosterrà la squadra di serie B femminile

19/09/2018 - Il 20 settembre l’hamburger più famoso del mondo festeggia i 50 anni e anche la Campanialo festeggia con un evento tutto solidale

18/09/2018 - Dieci anni anni fa il massacro dei sei immigrati africani a Castelvolturno per mano dei camorristi guidati da Giuseppe Setola
 
 
SEGUICI SU TWITTER


APPROFONDIMENTO SETTIMANALE

ERUZIONE, TERREMOTO E TSUNAMI IN CAMPANIA

<MMString:LoadString id="insertbar/image" />
NOTIZIE DALL'ITALIA
1
1
 

 


 


Pubblicita'



<MMString:LoadString id="insertbar/image" />
ALTRE NOTIZIE
1
1

 


TCN - TeleCapriNews - Via Li Campi 19 - 80073 Capri (NA) - P. I. 04764940633