1
OGGI: 22/10/2018 16:48:50 RETECAPRI TELECAPRI TELECAPRISPORT CAPRINEWS FIERACITTA'
1

CANALE 74
DEL DIGITALE TERRESTRE
Capriwatch, Vacanze a Capri
youtube
Facebook
twitter
RSS
1
 
CRONACA
Rivolta nel carcere di Ariano Irpino (Avellino): scattati provvedimenti di trasferimento per 21 detenuti. Nello scontro sono rimasti feriti 4 agenti della polizia penitenziaria



14/06/2018 - Un detenuto trasferito non appena finita la rivolta e altri venti, in gran parte del Napoletano, seguiranno a breve la stessa sorte dell'uomo che ieri nel primo pomeriggio ha guidato la rivolta nel carcere di Ariano Irpino. Sono i primi provvedimenti adottati in seguito ai fatti di ieri, per i quali l'assistente capo della polizia penitenziaria Claudio Picariello e' finito in ospedale dopo essere stato sequestrato dai detenuti, e altri tre colleghi si sono fatti refertare per le escoriazioni riportate nel sedare la protesta violenta. Gia' nella serata di ieri sono stati tutti dimessi. A breve sono attesi provvedimenti anche da parte della procura di Benevento che coordina le indagini. La rivolta e' scoppiata ieri nel primo pomeriggio per un detenuto con problemi psichici che ha cominciato a dare in escandescenze. L'uomo voleva ottenere un trasferimento in altra struttura e i compagni hanno pensato che avesse subito maltrattamenti da parte della polizia penitenziaria. Una trentina di reclusi, ai quali si sono aggiunti altri man mano che la tensione cresceva, gli ha dato man forte nella protesta. La rivolta e' cominciata nella decima e undicesima sezione, secondo quanto ricostruito dalla polizia penitenziaria che ha la delega per le indagini. I detenuti del nuovo padiglione, dove il regime e' meno rigido che in altre sezioni, hanno cominciato a inveire contro gli agenti, a minacciare e a lanciare oggetti. In poco tempo hanno forzato i cancelli e sono riusciti a circondare l'assistente capo Picariello, che ha trovato rifugio in un box.

Nella tensione generale, tra i detenuti che protestavano violentemente e gli agenti che cercavano una strada per liberare il collega, quest'ultimo ha avvertito un malore. E solo dopo che i rivoltosi hanno avvertito i lamenti per un forte dolore al petto da parte di Picariello, e' cominciata una trattativa, guidata dal direttore del carcere Gianfranco Marcello. Due agenti si sono offerti in ostaggio in cambio della liberazione del collega. Scambio accettato e Picariello e' stato trasferito all'ospedale "Frangipane" di Ariano Irpino. Per lui soltanto qualche giorno di assoluto riposo per far passare il forte stress emotivo. Gli agenti che sono riusciti a inserirsi nella protesta hanno quindi riportato alla calma quanti protestavano, chiarendo l'equivoco sorto sul detenuto psichiatrico. La protesta e' rientrata poco dopo le 17. Nel frattempo al carcere di Ariano erano arrivati rinforzi da polizia e carabinieri. Piu' di un centinaio di uomini in assetto anti sommossa erano pronti a fare irruzione, nel caso in cui la protesta fosse degenerata ulteriormente. Quello di ieri ha segnato il picco degli episodi di intemperanza da parte dei detenuti nel carcere di Avellino. Il giorno precedente un agente penitenziario era stato aggredito violentemente da un detenuto nel reparto infermeria. Altri episodi si erano registrati in precedenza. Personale sotto organico e popolazione carceraria superiore al previsto. Piu' volte, assieme alle organizzazioni sindacali della polizia penitenziaria, il direttore del carcere Gianfranco Marcello ha denunciato una situazione difficile da gestire, che con il periodo estivo diventa ancor piu' insostenibile. Il Sappe ha chiesto un incontro urgente al ministro della Giustizia per risolvere la situazione, che non riguarda solo il penitenziario irpino, ma tutte le strutture detentive.

CONDIVIDI QUESTA NOTIZIA



I NOSTRI CANALI SU YOUTUBE







Pubblicità

--NOTIZIE CORRELATE

22/10/2018 - 25enne travolge e uccide un pensionato, finisce ai domiciliari con l'accusa di omicidio stradale e omissione di soccorso. Il giovane era ubriaco alla guida

22/10/2018 - Matrimoni fittizi per il permesso di soggiorno, blitz dei carabinieri a Cosenza, il provvedimento cautelare contro tre persone, altre sei indagate

22/10/2018 - Prorogata fino alle 16 del 23 ottobre l'allerta meteo della Protezione Civile in Campania, si prevedono ancora precipitazioni e temporali di forte intensità

22/10/2018 - Maltempo a Capri: disagi in varie zone dell'isola, allagamenti a Marina Grande, crollato un muro a Caterola. Il video

22/10/2018 - Maltempo, nubifragi e frane in Sicilia, scuole chiuse nell'Ennese

22/10/2018 - Fermato il buttafuori di una discoteca a Foggia per l'aggressione di un 18enne, il ragazzo sarebbe stato pestato per futili motivi

22/10/2018 - Sequestrati dalla Guardia di finanza di Nola (Napoli) beni per oltre un 1.3mln di euro ad un imprenditore operante nel commercio auto

22/10/2018 - Bomba d'acqua su Capri, 100mm in poche ore. Si tratta di uno degli episodi più violenti avvenuto sull'isola

22/10/2018 - Arrestato dai carabinieri a Napoli il figlio del boss De Luca Bossa, il giovane 19enne lo scorso agosto rapinò un ciclomotore a Corso Garibaldi

22/10/2018 - Maxi sequestro di armi e droga dei carabinieri a Castello di Cisterna (Napoli), l'arsenale composto da mitraglietta, pistole e kalashnikov inviate al Racis per essere esaminate

22/10/2018 - Napoli, pregiudicato ritenuto affiliato al clan Vigilia attivo a Soccavo gambizzato nel Rione Traiano, il 36enne raggiunto da colpi di pistola da due uomini in scooter, indagini della polizia

22/10/2018 - Gallipoli, auto finisce fuori strada, muore lo chef Alessandro Nocco

22/10/2018 - Scoperta dalla Guardia di Finanza di Avellino truffa delle false compensazioni, sottratti all’erario oltre 3 milioni di euro

22/10/2018 - Eseguite dalla Guardia di finanza di Mondragone (Caserta) tre misure cautelari nell'ambito dell'operazione anticontrabbando denominata Smoke Palace II"

22/10/2018 - Meningite, grave una bimba di nove anni ricoverata a Milano

22/10/2018 - Sono undici i morti per la tempesta tropicale "Vicente" in Messico

22/10/2018 - METEO: nubifragi e tempeste di vento al Centrosud, nel weekend tocca a Nord e Toscana

22/10/2018 - Khashoggi fatto a pezzi e trasportato fuori dalla Turchia in un borsone

22/10/2018 - Uccise la moglie a coltellate, condannato a 18 anni. Il delitto lo scorso ottobre nella abitazione della coppia ad Asti

22/10/2018 - Prima neve in Abruzzo, a Ovindoli 25 cm, imbiancati tutti i comprensori sciistici regionali

22/10/2018 - Nascondeva droga in una galleria ferroviaria della tratta Benevento-Napoli, 52enne arrestato dalla polizia. Durante una perquisizione nell'abitazione dell'uomo rinvenuto altro stupefacente

22/10/2018 - Giugliano (Napoli), imprenditore suicida perchè soffocato dai debiti, arrestati dalla polizia due estorsori, uno di loro è un ex appartenenete alle forze dell'ordine ora in congedo
 
 
SEGUICI SU TWITTER


APPROFONDIMENTO SETTIMANALE

ERUZIONE, TERREMOTO E TSUNAMI IN CAMPANIA

<MMString:LoadString id="insertbar/image" />
NOTIZIE DALL'ITALIA
1
1
 

 


 


Pubblicita'



<MMString:LoadString id="insertbar/image" />
ALTRE NOTIZIE
1
1

 


TCN - TeleCapriNews - Via Li Campi 19 - 80073 Capri (NA) - P. I. 04764940633