1
OGGI: 23/05/2018 18:47:48 CAPRI TELEVISION TELECAPRI TELECAPRISPORT CAPRI TV FIERACITTA'
1
1
youtube
Facebook
twitter
RSS
1
 
ATTUALITA
Napoli: venerdì 18 maggio la prima tappa di “Riprenditi la Vita”, campagna informativa su ictus cerebrale e fibrillazione atriale



15/05/2018 - Debutta a Napoli la terza edizione di “Riprenditi la vita”, la campagna informativa sulla Fibrillazione Atriale (FA) e sull’importanza di tenerla sotto controllo per evitare ictus invalidanti, organizzata da A.L.I.Ce. Italia Onlus, Associazione per la Lotta all’Ictus Cerebrale. Venerdì 18 maggio in Piazza Dante verrà allestito uno stand, messo a disposizione dalla Protezione Civile, all’interno del quale il pubblico potrà usufruire gratuitamente di uno screening qualificato di pressione arteriosa e fibrillazione atriale, realizzato con il prezioso supporto di Neurologi e personale infermieristico locali, oltre che dai volontari di A.L.I.Ce. Campania Onlus.

Il tour informativo, che ha ottenuto il patrocinio dell’Ordine dei Medici di Napoli, dell’Italian Stroke Organization (ISO), della Società Italiana di Medicina Generale (SIMG), della Società Italiana di Neurologia (SIN) e della Società Neurologi Ospedalieri (SNO), toccherà in tutto 10 città italiane, concludendosi a Roma il prossimo 29 ottobre, data in cui si celebra la Giornata Mondiale contro l’Ictus Cerebrale. Obiettivo della campagna è quello di estendere il messaggio di prevenzione all’intera popolazione, portandolo sul territorio, grazie alla collaborazione con le associazioni locali di A.L.I.Ce. Italia Onlus

La prevenzione in Campania è quanto mai indispensabile: “Ogni anno nella nostra Regione si verificano circa 9.000 nuovi casi di ictus ischemico e 3.000 di ictus emorragico – dichiara Giuseppe Russo, fondatore e Presidente onorario di A.L.I.Ce. Campania Onlus. La mortalità causata da questa patologia è la più alta d’Italia; negli ultimi 10 anni, a causa della mancanza della Rete Ictus, sono stati ben 5.500 i decessi e oltre 14.000 le persone gravate da una disabilità che potevano essere evitati. Oggi, solo 1 persona colpita da ictus su 100 riceve, nei tempi indicati – cioè le prime 4, 5 ore - la terapia salvavita contro il 64% della Liguria e l'85% della Lombardia. La copertura delle Stroke Unit è appena del 9% (con solo tre Stroke Unit attive a Napoli, Salerno e Avellino), sebbene non dotate di tutti gli standard assistenziali essenziali, contro il 95 % del Veneto, il 120% dell'Umbria e il 166% della Valle d' Aosta”.

Le persone affette da fibrillazione atriale e in trattamento con anticoagulante vedono le proprie attività limitate. Il rischio di emorragia, che può conseguire a operazioni o incidenti anche banali, infatti, è un fattore che cambia drasticamente la qualità e le prospettive di vita futura, sia nel paziente sia nel caregiver. Queste limitazioni vengono oggi ridimensionate dalla possibilità di reversione dell’effetto anticoagulante, restituendo al paziente qualità di vita: proprio da qui nasce il claim “Riprenditi la vita” che dà il nome all’iniziativa di A.L.I.Ce Italia Onlus. Per amplificare la dimensione empatica del messaggio ed enfatizzare il concetto della libertà riacquistata e della migliorata condizione del paziente, che può finalmente riprendere in mano la propria vita, l’evento vede la partecipazione di una équipe di illustratori professionisti che offrono la possibilità ai passanti di venire ritratti con una passione, nascosta o “perduta”, che vorrebbero riportare nella propria vita.

La disponibilità oggi della reversibilità dell’azione anticoagulante dei farmaci permette a entrambi i soggetti di vedere diminuito l’impatto della malattia sulla qualità di vita. Il paziente può così ricominciare a svolgere qualsiasi tipo di attività con meno preoccupazione, perché, in caso di necessità, può contare sull’effetto immediato della reversibilità; il caregiver potrà, a sua volta, assistere il proprio caro con meno ansia e preoccupazioni, con un giovamento fisico e psicologico della qualità della vita di entrambi. Il calendario completo dell’iniziativa è disponibile sul sito www.riprenditilavita.it. Qui sarà possibile avere maggiori informazioni sulla patologia, conoscere le tappe della campagna e condividere la propria storia, ricevendo in cambio un ritratto. Tutti i ritratti realizzati dagli artisti e le storie raccolte in piazza e sul web andranno a popolare una gallery dedicata, nella quale il messaggio “Riprenditi la vita” acquisirà forza e coralità.

L’ictus cerebrale è una patologia che, nel nostro Paese, rappresenta la terza causa di morte, dopo le malattie cardiovascolari e le neoplasie. Circa la metà degli italiani che ne vengono colpiti ogni anno rimane con problemi di disabilità anche grave: le persone che hanno avuto un ictus e sono sopravvissute, con esiti più o meno invalidanti, sono oggi circa 940.000, ma il fenomeno è in crescita, oltre che per l’invecchiamento progressivo della popolazione, anche perché tra i giovani è in aumento l’abuso di alcool e droghe.

La Fibrillazione Atriale è il tipo più frequente di aritmia cardiaca cronica. La sua prevalenza, attualmente pari all’1,5-2% della popolazione generale (ma al di sopra degli 85 anni interessa quasi una persona su cinque) è destinata ad aumentare notevolmente, ed è passata da 6,3 milioni nel 2007 a 7,5 milioni nel 2017. Le condizioni predisponenti o che favoriscono la progressione della malattia sono: ipertensione arteriosa, obesità, diabete mellito, insufficienza renale cronica, ipertiroidismo e tutte le malattie cardiache organiche (cardiopatie congenite, coronaropatia, malattie valvolari, scompenso cardiaco). La FA può essere anche favorita dall’abuso di alcol, droghe e caffeina e, in molti casi, può essere silente e manifestarsi in assenza di fattori predisponenti.

In Italia, sono circa 1 milione le persone con FA, aritmia che è la causa di circa il 20% degli ictus ischemici. I dati, però, non tengono conto di tutti quei pazienti colpiti da episodi FA asintomatica. Chi è affetto da FA vede aumentare da 4 a 9 volte, a seconda dell’età, il rischio di ictus tromboembolico, che risulta in genere molto grave e invalidante; infatti, l’ictus causato da FA tende ad essere più grave perché l’embolo che parte dal cuore chiude arterie di calibro maggiore, con un danno ischemico a porzioni più estese di cervello. Questa forma di ictus determina una mortalità del 30% entro i primi tre mesi dall’evento e lascia esiti invalidanti in almeno il 50% dei pazienti. La campagna è realizzata grazie al supporto non condizionato di Boehringer-Ingelheim.



IL NOSTRO CANALE YOUTUBE


Pubblicità

--NOTIZIE CORRELATE

23/05/2018 - OGGI 26 ANNI DALLA STRAGE DI CAPACI, IL GIUDICE DI MATTEO: "FINGE DI CELEBRARE FALCONE ANCHE CHI LO OSTEGGIAVA". MIGLIAIA DI STUDENTI ALLA STAFFETTA PER LA LEGALITÀ

23/05/2018 - LA RASSEGNA STAMPA DEL GIORNO CON LE PRIME PAGINE DEI PRINCIPALI QUOTIDIANI DELLA CAMPANIA E DELL'ITALIA

23/05/2018 - "CAPRII", LA DIETA MEDITERRANEA PROTAGONISTA DEL PRIMO STUDIO PILOTA SU 100 BAMBINI CONDOTTO IN PARALLELO TRA ITALIA E ISRAELE

23/05/2018 - CURE PALLIATIVE E MEDICINA DEL DOLORE: HOUSE HOSPITAL ONLUS, "IN REGIONE SI SPRECANO FINO A 2.700 EURO AL GIORNO PER OGNI PAZIENTE. DA DUE ANNI, MEDICI PALLIATIVISTI SENZA SPECIALITÀ IN CAMPANIA"

22/05/2018 - LA RASSEGNA STAMPA DEL GIORNO CON LE PRIME PAGINE DEI PRINCIPALI QUOTIDIANI DELLA CAMPANIA E DELL'ITALIA

21/05/2018 - LA RASSEGNA STAMPA DEL GIORNO CON LE PRIME PAGINE DEI PRINCIPALI QUOTIDIANI DELLA CAMPANIA E DELL'ITALIA

18/05/2018 - B>LA RASSEGNA STAMPA DEL GIORNO CON LE PRIME PAGINE DEI PRINCIPALI QUOTIDIANI DELLA CAMPANIA E DELL'ITALIA

17/05/2018 - MERCATO IMMOBILIARE: TREND POSITIVO A NAPOLI GRAZIE ANCHE AL TURISMO. IL NUMERO DELLE COMPRAVENDITE AUMENTA MA DIMINUISCONO I VALORI

16/05/2018 - “BANCO PER L’INFANZIA”, UN AIUTO CONCRETO PER I BAMBINI IN DIFFICOLTÀ, SABATO 19 E DOMENICA 20 MAGGIO IN TUTTA ITALIA

15/05/2018 - BULLISMO: L’APP DELLA POLIZIA DI STATO YOUPOL, ATTIVA ANCHE A BENEVENTO

15/05/2018 - ALBERTO ANGELA SARÀ CITTADINO ONORARIO DI NAPOLI

15/05/2018 - LA RASSEGNA STAMPA DEL GIORNO CON LE PRIME PAGINE DEI PRINCIPALI QUOTIDIANI DELLA CAMPANIA E DELL'ITALIA

14/05/2018 - FESTA A CAPRI PER LA RICORRENZA DEL SANTO PATRONO. L'USCITA DELLA PROCESSIONE DI SAN COSTANZO: IL VIDEO

14/05/2018 - LA RASSEGNA STAMPA DEL GIORNO CON LE PRIME PAGINE DEI PRINCIPALI QUOTIDIANI DELLA CAMPANIA E DELL'ITALIA

14/05/2018 - WALK OF LIFE, A NAPOLI LA MARATONA PER SUPPORTARE LA RICERCA SCIENTIFICA SULLE MALATTIE GENETICHE A SOSTEHNO DI TELETHON

10/05/2018 - LA RASSEGNA STAMPA DEL GIORNO CON LE PRIME PAGINE DEI PRINCIPALI QUOTIDIANI DELLA CAMPANIA E DELL'ITALIA

10/05/2018 - ARRIVA A CASERTA IL CAMPER PER LA DIAGNOSI PRECOCE DEL VIRUS DELL’HCV, TEST SALIVARI GRATUITI PER ELIMINARE L’EPATITE C

10/05/2018 - L’IMBARCO DEI MILLE ALLA 64ESIMA REGATA DEI TRE GOLFI. DOMANI A MEZZANOTTE, DAL CIRCOLO “ITALIA”, LE BARCHE AL VIA PER LA PRIMA PROVA DELLA ROLEX CAPRI SAILING WEEK CON 120 IMBARCAZIONI ISCRITTE DI OTTO NAZIONALITÀ

10/05/2018 - BOOM DI TURISTI RUSSI A ISCHIA E CAPRI, +78% RICERCHE ONLINE SECONDO YANDEX: HOTEL A 4 E 5 STELLE E SHOPPING ESCLUSIVO

 
 
SEGUICI SU TWITTER


<MMString:LoadString id="insertbar/image" />
NOTIZIE DALL'ITALIA
1

23/05/2018 - Bimba di 18 mesi ingoia droga trovata in casa, arrestato il padre. La piccola è fuori pericolo, ha masticato una barretta di hashish

23/05/2018 - Maltratta alunni, sospesa una maestra di Aci Catena (Catania) Le indagini dei carabinieri dopo la denuncia dei genitori di un alunno

23/05/2018 - Roma, paura per una scolaresca in gita. Il pullman finisce fuori strada, salvi 34 bambini e 4 insegnanti

23/05/2018 - Rientrato l'allarme bomba scattato dopo una telefonata anonima vicino S.Pietro. Completate le bonifiche il personale è rientrato

23/05/2018 - Crolla il solaio di una scuola a Livorno, un insegnante cade da un'altezza di 3 metri. Sul posto i vigili del fuoco e la polizia

23/05/2018 - Fallito assalto ad un bancomat nel torinese, due malviventi feriti ed arrestati. E' caccia ai complici

23/05/2018 - donna muore insieme ai suoi 2 cani in un incendio scoppiato nella propria abitazione a Castelletto (Genova), la vittima è rimasta intossicata dal fumo

23/05/2018 - Operazione di polizia denominata Terra pulita nel ragusano, sgominata una banda di ladri e ricettatori, razziavano tutto quello che trovavano

23/05/2018 - Oggi 26 anni dalla Strage di Capaci, il giudice Di Matteo: "finge di celebrare Falcone anche chi lo osteggiava". Migliaia di studenti alla staffetta per la legalità

23/05/2018 - Parma, maltrattavano bambini: arrestate due maestre. Secondo i carabinieri le vittime terrorizzate erano costrette a subire violenze fisiche e psicologiche e punizioni restrittive

23/05/2018 - Meteo: in arrivo un'ondata di caldo rovente battezzato "Scipione". Nei prossimi giorni graduale aumento delle temperature fino al picco dei 30°

22/05/2018 - Roma, muore in attesa di un trapianto, la Procura apre unʼinchiesta

22/05/2018 - Vicenza: auto prende fuoco in autostrada dopo lo schianto, tre persone morte carbonizzate

22/05/2018 - Stalker arrestata a Roma, la donna perseguitava con appostamenti e violenze fisiche un uomo con cui aveva avuto una breve relazione

22/05/2018 - Tredicenne rimane ustionato dopo essersi fatto la doccia con l'acido, trasportato in ospedale a Legnano, non è in pericolo di vita

1
 



APPROFONDIMENTO SETTIMANALE

10/05/2018
-
CAMPI FLEGREI: "RISCHIO ESPLOSIONI IMPROVVISE"


 
<MMString:LoadString id="insertbar/image" />
ALTRE NOTIZIE
1
1
   



 


Pubblicita'


 


TCN - TeleCapriNews - Via Li Campi 19 - 80073 Capri (NA) - P. I. 04764940633