1
OGGI: 17/12/2017 14:47:50 CAPRI TELEVISION TELECAPRI TELECAPRISPORT CAPRI TV FIERACITTA'
1
         
twitter
1
 
CRONACA
L'incendio nella sala macchine del traghetto Caremar 'Driade', ecco come è andata. Tutta la vicenda minuto per minuto con il drammatico VIDEO e le testimonianze


06/12/2017 - Fiamme nella sala macchine della Nave Traghetto Driade. Un guasto tecnico sviluppatosi nella area degli apparati motori che ha condotto la nave alla deriva senza possibilità di governo. A lungo si è temuto per il peggio. Sono 12 i passeggeri trasbordati dagli uomini della Guardia Costiera dalla nave della compagnia Caremar nel tratto di mare tra Ischia e Procida dove poco dopo le 17,00 si è sviluppato l’incendio nella sua forma più violenta e pericolosa. Le motovedette giunte in appoggio per le operazioni di soccorso hanno condotto in salvo i naufraghi e coordinato le operazioni di recupero nella nave .

I passeggeri, muniti di tutti gli apparati di sicurezza, calati prima con una fune e poi con una bettolina, sono stati trasportati nel porto di Ischia. Accompagnati dai militari della capitaneria a bordo della CP 807 sono stati poi affidati a terra alle cure mediche del 118. Alle 17,30 erano già tutti in salvo. Due i ricoveri necessari. Tra questi Annamaria Vuoso, già sfollata e vittima del disastroso terremoto del 21 agosto scorso, in viaggio con sua sorella Rita, anch’essa ricoverata in stato di shock e con un principio di intossicazione da monossido di carbonio. Escluso dal centro antiveleni di Napoli l’intossicazione.Le analisi del sangue hanno scongiurato ogni rischio. Una prima ipotesi sanitaria aveva vagliato l’opportunità di un possibile trasferimento al Cardarelli di Napoli. Sottoposte alle indagini di rito e alle cure del caso verranno tenuto sotto osservazione perso il reparto di Medicina dell’Ospedale Anna Rizzoli di Lacco Ameno.

Più lunghe e complicate le operazioni di recupero della Nave Caremar destinata al bacino di Napoli.

L’incendio, da quanto è emerso dalle prime indagini condotte dal Tenente di Vascello Alessio De Angelis e dai suoi uomini che hanno coordinato le operazioni di soccorso, è rimasto circoscritto alla sala motori, tenuto sotto controllo dal personale di bordo fino ad essere domato. La nave, priva di comando, è stata vigilata e presidiata dalle unità della Guardia Costiera in attesa del rimorchiatore in arrivo da Napoli, la MN Agata della Medmar. Durante l’emergenza, con l’incendio in corso in sala macchina, anche le altre unità in transito nel tratto di mare e prossime all’avvicinamento alla nave Driade sono state allertate dalla Guardia Costiera per prestare assistenza in attesa che la situazione fosse sotto controllo.

Alle 19,40 il via libera del Compamare Napoli per il traino di Driade in bacino. Fondamentale il lavoro del gruppo battellieri di Ischia che materialmente operato per l’installazione del cavo di traino da una nave all’altra per consentire la traversata e l’utile conclusione dell’emergenza . La nave della ex compagnia pubblica era partita dal porto di Calata di Massa di Napoli alle 15.45, diretta a Casamicciola. A bordo appena imbarcato a seguito di un previsto avvicendamento il Capitano Luigi Mattera e il direttore Antonio Mattera.Un battesimo di fuoco per loro. Il traghetto si trovava in navigazione al largo di Vivara quando si è verificato l’incidente, probabile l’interessamento di una turbina.Ma è solo un ipotesi.

Nel mirino, dopo la paura e la grave emergenza Driade, la spending review e la politica dei tagli all’equipaggio adottati dalla compagnia a discapito della sicurezza.

Dal primo dicembre, vi è stata infatti una drastica riduzione dell’equipaggio a bordo delle unità di navigazione caremar sia di coperta che di macchina, nella fattispecie del Driade vi è da considerare un particolare non di poco conto. Oltre ai tagli delle unità operative a bordo per sopperire alla carenza di personale, gli ordini di servizio impongono che il personale di macchina sopperisca quello di macchine e viceversa. Durante le manovre di ormeggio e disormeggio, considerando per intenderci i momenti più topici della navigazione, l’elettricità sottufficiale di macchine, viene dislocato in coperta quale addetto alle manovre del portellone, lasciando di fatto il controllo dei quadri elettrici di motori principale ed ausiliari. Un particolare da non sottovalutare tenuto conto dello stato disastroso in cui versano le navi operanti nel golfo di Napoli e non solo. Parliamo di momenti cruciali, 10/15 minuti in una sala macchine che potrebbero significare tanto, specie in emergenze come quelle registratesi ieri.

INCENDIO A BORDO, DUE ORE DI PAURA E SOCCORSI, ANNA MARIA: HO TEMUTO DI MORIRE
Ore 17,00-Per cause ancora da definirsi all’interno della sala macchine del traghetto Driade della compagnia di navigazione Caremar si è sviluppato un incendio. Pronto l’intervento dell’equipaggio, ma quanta paura e quante angosce. Un’alta colonna di fumo mostrava si è stagliata dalla nave, sintomatico di un grave pericolo, la macchina poderosa dei soccorsi si è messa in moto. Dodici le persone tratte in salvo, due sorelle 60enni ricoverate. C’è Anche Annamaria vittima del terremoto e di un incidente dagli effetti potenzialmente gravissimi.

“ Ho temuto di morire, credevo di aver scampato il terremoto e di dover morire su quella nave!“- ci ha raccontato ancora incredula ed evidentemente spaventata la signora Vuoso- “Ero seduta con mia sorella quando i ragazzi dell’equipaggio ci hanno avvertito dell’emergenza. Ci dicevano di uscire tutti fuori. ‘’C’è un emergenza, c’è un emergenza’’ gridavano i marinai dandoci indicazioni “- spiega Annamaria che attende in reparto , su una barella, sua sorella Rita ancora sotto osservazione nel Pronto Soccorso-“ Poi ci hanno fatto indossare i giubbotti di salvataggio e ci hanno portato di sotto. Li c’era tanto fumo e un odore acre, una puzza.Non riuscivamo a respirare. Poi hanno aperto un portellone. C’erano le motovedette, ci hanno dato una corda e i marinai ci tenevano dalle braccia e dai piedi per farci scendere. Mia sorella si è sentita subito male, io credevo solo di doverla accompagnare ed invece purtroppo eccomi qua. Solo stati momenti difficili e terribili che non auguro a nessuno. La mia mente correva sempre alla Concordia…e poi tutto quel fumo, l’attesa, la possibilità che con i giubbotti voremmo dovuto lanciarci in mare. Ho pensato ai miei figli, tante cose. Per fortuna eccoci ancora a raccontare anche questa disavventura“. (Dispari Quotidiano)

--NOTIZIE CORRELATE

16/12/2017 - STAZIONE TAV AFRAGOLA: DISSEQUESTRATA L'AREA PARCHEGGIO, LA RIAPERTURA È PREVISTA PER LUNEDÌ 18 DICEMBRE CON LA DISPONIBILITÀ DI 450 POSTI AUTO

16/12/2017 - NAPOLI: SCOPERTE DAI CARABINIERI OLTRE 20 CUCCE DI PITBULL DA COMBATTIMENTO NEI GIARDINETTI PUBBLICI A BAGNOLI. I CANI ERANO TENUTI IN CONDIZIONI IGIENICO-SANITARIE NON IDONEE

16/12/2017 - FIUMI DI BANCONOTE FALSE DA NAPOLI: DUE PERSONE FERMATE IN AUTOSTRADA CON 70.000 EURO NEL PORTABAGAGLI IN MAZZETTE DA 20 E 50 EURO

16/12/2017 - SALERNO: PROSEGUONO I FURTI NELLE CASETTE DEI MERCATINI DI NATALE, GLI STANDISTI PROTESTANO PREOCCUPATI IN VISTA DELL'AUMENTO DI FLUSSO TURISTICO

16/12/2017 - NAPOLI: ANZIANA DI 96 ANNI SI PERDE IN VIA MANZONI, LA POLIZIA LA RITROVA E SCATTA IL SELFIE CON I FAMILIARI GIOIOSI DI AVERLA RITROVATA

16/12/2017 - ROMA: MAMMA E FIGLIO INVESTITI DA AUTO SULLE STRISCE, GRAVE BIMBO

16/12/2017 - NAPOLI: OPERAZIONE DELLA POLIZIA MUNICIPALE NEL QUARTIERE 'DUCHESCA', SEQUESTRATO ABBIGLIAMENTO CON MARCHI FALSI (600 MAGLIE E 150 PAIA DI SCARPE). IDENTIFICATO UOMO CON PRECEDENTI

16/12/2017 - RUBA OLTRE 1000 EURO IN ALCOLICI AL CENTRO COMMERCIALE DI VOLLA (NAPOLI): ARRESTATO 28ENNE. IL GIOVANE È STATO SCOPERTO E BLOCCATO DA PERSONALE DELLA VIGILANZA, PER POI ESSERE ARRESTATO DAI CARABINIERI

16/12/2017 - VOLO NOTTURNO DA PROCIDA A NAPOLI PER SALVARE LA VITA DI UNA PAZIENTE. IL TRASPORTO AD OPERA DI UN ELICOTTERO MILITARE PROVENIENTE DA PRATICA DI MARE

16/12/2017 - MOLESTIE SESSUALI: GIUDICE DELLA CORTE D'APPELLO AMERICANA ACCUSATO DA ALMENO 15 DONNE

16/12/2017 - ROMA: MOLOTOV LANCIATA CONTRO IL COMMISSARIATO DI POLIZIA A PRATI, AL VAGLIO LE REGISTRAZIONI DELLA VIDEOSORVEGLIANZA

16/12/2017 - SCIOPERO DEI TRENI: DISAGI ANNUNCIATI PER IL WEEKEND, ECCO I TRENI A RISCHIO

16/12/2017 - CANADA, TORONTO: TROVATI MORTI IL RE MILIARDARIO DEI FARMACI E LA MOGLIE, FONDATORI DELLA APOTEX

16/12/2017 - NATALE SENZA LUCI A NAPOLI: LA RIVOLTA DELLE GRIFFE DI NAPOLI CHE SCRIVONO AL SINDACO, "SCONCERTANTE E INAMMISSIBILE, UNO SCANDALO"

15/12/2017 - ARRESTATO IN SPAGNA IGOR IL RUSSO, IL KILLER DI BUDRIO. L'UOMO È STATO CATTURATO DOPO UN CONFLITTO A FUOCO CON LA POLIZIA SPAGNOLA

15/12/2017 - NAPOLI, MAXI SEQUESTRO DI FUOCHI PROIBITI DA PARTE DEI CARABINIERI A QUINDICI GIORNI DAL CAPODANNO, UN GIOVANE È STATO DENUNCIATO

15/12/2017 - I CARABINIERI DI GIUGLIANO (NAPOLI) FERMANO DUE BANDITI PRIMA DEL FURTO, IN MACCHINA AVEVANO PIEDE DI PORCO, CACCIAVITE E SCALDACOLLO, TUTTO L'OCCORRENTE PER COMPIERE IL CRIMINE

15/12/2017 - CAMPI FLEGREI: “IL RISCHIO È QUELLO DI ERUZIONI IMPROVVISE”, LA PREOCCUPAZIONE DEI RICERCATORI DELL'INGV IN UNO STUDIO PRESENTATO LO SCORSO NOVEMBRE. L’AREA FLEGREA È UN VULCANO A CALDERA E LE SUE ERUZIONI NON SONO PREVEDIBILI

15/12/2017 - STRIANO (NAPOLI), UN PULLMAN DI STUDENTI FINISCE NELLA VORAGINE DELLA STRADA DISTRUTTA DA UNA DITTA CHE HA EFFETTUATO LAVORI PER UN COMUNE VICINO

15/12/2017 - CAPRI: VIOLAZIONE DELLE NORME URBANISTICHE E AMBIENTALI, CARATTERISTICA VILLA ACCANTO AI FARAGLIONI SEQUESTRATA DAI CARABINIERI

15/12/2017 - OLANDA, ACCOLTELLAMENTO DAVANTI ALLA MOSCHEA, 2 MORTI. DUE LE PERSONE ARRESTATE

15/12/2017 - SGOMINATE DAI CARABINIERI DI POGGIOMARINO PIAZZE DI SPACCIO TRA NAPOLI E SALERNO, OTTO ARRESTI TRA CUI TRE MINORENNI, SEQUESTRATO OLTRE UN CHILO DI SOSTANZA STUPEFACENTE

15/12/2017 - COLPO ALLA CASSA CONTINUA DI UN DISTRIBUTORE DI BENZINA. E' IL TERZO IN UN MESE IN AREA DI SERVIZIO SULLA TERAMO-MARE

15/12/2017 - TORRE ANNUNZIATA (NAPOLI): SEQUESTRATA DALLA GUARDIA DI FINANZA UN'AREA DEMANIALE ADIBITA A DISCARICA ABUSIVA DI RIFIUTI PERICOLOSI E NON CON OLTRE 80MILA METRI CUBI DI MATERIALE

15/12/2017 - LA DIA SEQUESTRA BENI PER 20 MLN DI EURO, L'OPERAZIONE TRA EMILIA ROMAGNA E PUGLIA, SETTE ORDINANZE DI CUSTODIA

15/12/2017 - MINACCIA E INSEGUE L'EX COMPAGNA, 42ENNE ARRESTATO DALLA POLIZIA A REGGIO CALABRIA

15/12/2017 - SVOLTA DI RYANAIR, LETTERA AI SINDACATI PER APRIRE COLLOQUI

15/12/2017 - BLITZ DEI CARABINIERI AI MERCATI ITTICI DI SALERNO, SEQUESTRATI 350 KG DI MERCE PRIVA DELLA DOCUMENTAZIONE DI PROVENIENZA

15/12/2017 - CONIUGI UCCISI A VITERBO, FERMATO IL FIGLIO A VENTIMIGLIA. LʼOMICIDIO PER INCASSARE LA PENSIONE

15/12/2017 - MALATTIE DEL FEGATO, TEST NON INVASIVI PER EVITARE LE BIOPSIE. L'UNIVERSITÀ DI TORINO CAPOFILA DELLA RICERCA EUROPEA FINANZIATA CON 34MLN

15/12/2017 - PRESA UNA BANDA DEDITA A FURTI E RICETTAZIONE DI AUTO, L'OPERAZIONE DENOMINATA 'BOMBOLO', HA PORTATO A SETTE ARRESTI DA PARTE DELLA POLIZIA STRADALE

15/12/2017 - ASSENTEISMO: INDAGATI 4 DIPENDENTI DEL POLICLINICO DI BARI SCOPERTI CASUALMENTE NELL'AMBITO DI INDAGINI SU UN TRAFFICO DI DROGA

15/12/2017 - CONTROLLI IN OPIFICI DI TERZIGNO E POGGIOMARINO DA PARTE DELLA POLIZIA, SCOPERTE TRE ATTIVITÀ ABUSIVE E 13 LAVORATORI CINESI IN NERO

15/12/2017 - ABUSI SESSUALI SULLA FIGLIA DI 5 ANNI, 40ENNE ARRESTATO NEL GROSSETANO

15/12/2017 - IL TITOLARE DI UN DEPOSITO DI SLOT MACHINE È RIMASTO FERITO DURANTE UN TENTATIVO DI RAPINA A GIUGLIANO (NAPOLI), INDAGINI DELLA POLIZIA. LA VITTIMA RICOVERATA IN OSPEDALE

15/12/2017 - RAPINA CON SEQUESTRO DI PERSONA, DUE ARRESTI DEI CARABINIERI DI CASAVATORE (NAPOLI). I MALVIVENTI CHE SVUOTARONO UN FURGONE CON PLICHI DESTINATI A GIOIELLERIE, TABACCHERIE E LIBRERIE, SONO STATI IDENTIFICATI ATTRAVERSO LE TELECAMERE DI VIDEOSORVEGLIANZA

15/12/2017 - GERUSALEMME, PROSEGUE LA SCIA DI SANGUE, SCONTRI E FERITI IN CISGIORDANIA

15/12/2017 - E' UFFICIALE: HARRY E LA FIDANZATA MEGHAN MARKLE SPOSI IL 19 MAGGIO AL CASTELLO DI WINDSOR

15/12/2017 - AMAZON, PRONTA A VERSARE 100 MILIONI AL FISCO ITALIANO

15/12/2017 - TAXI DISTRUTTO DALLE FIAMME A TORINO DAVANTI AGLI UFFICI REGIONALI, L'IPOTESI È DI CORTOCIRCUITO

15/12/2017 - DONAZIONE ORGANI, IL 2017 DA RECORD IN PIEMONTE CON 409 INTERVENTI

15/12/2017 - ANGRI (SALERNO), 17ENNE PRECIPITA DAL SECONDO PIANO, RICOVERATO IN GRAVI CONDIZIONI CON FERITE E FRATTURE. INDAGANO I CARABINIERI

15/12/2017 - ERGASTOLANO NAPOLETANO S'IMPICCA IN CELLA NEL CARCERE DI BENEVENTO, A NULLA È VALSO L'INTERVENTO DELLA POLIZIA PENITENZIARIA

15/12/2017 - SALDI INVERNALI A NAPOLI E IN CAMPANIA, ECCO LA DATA

15/12/2017 - LICOLA (NAPOLI), PRECIPITA DAL TERZO PIANO E FINISCE SUL TETTO DI UN SUPERMERCATO. IMMEDIATI I SOCCORSI DEI SANITARI DEL 118, GIOVANE IMMIGRATO IN GRAVI CONDIZIONI

15/12/2017 - MALTEMPO IN CAMPANIA: PIOGGE E VENTO DI LIBECCIO FORZA SETTE, COLLEGAMENTI A SINGHIOZZO CON LE ISOLE DEL GOLFO. L'ALLERTA DI COLORE 'ARANCIONE' DELLA PROTEZIONE CIVILE È PER 24 H

15/12/2017 - IN ARRIVO LE TREDICESIME PER 36 MILIARDI, IL 40% LE USERÀ PER LO SHOPPING NATALIZIO IN EUROPA SIAMO AL TERZO POSTO, DOPO SPAGNA E GRAN BRETAGNA, TRA I PAESI CHE SPENDERANNO DI PIÙ

15/12/2017 - SALERNO: PESANTE CONDANNA PER UNA MAESTRA AGUZZINA, 4 ANNI E SEI MESI PER MALTRATTAMENTI. PICCHIAVA I BIMBI E LI COSTRINGEVA A PULIRE IL PROPRIO VOMITO

15/12/2017 - INCENDIO NELLA NOTTE IN UN CONDOMINIO A MILANO, 20 EVACUATI

15/12/2017 - TERRORISMO: CATTURATO DAI CARABINIERI DEL ROS UN ALGERINO CHE ERA STATO CONDANNATO PERCHÈ PARTE DI UNA RETE DI SUPPORTO LOGISTICO TRA LE PROVINCE DI NAPOLI E CASERTA AL TERRORISMO INTERNAZIONALE. E' STATO FERMATO A FOGGIA

15/12/2017 - CASAVATORE (NAPOLI): ARRESTATO DAI CARABINIERI UN 74ENNE “FILATORE DI BANCA”, L'UOMO APPOSTATO NEI PRESSI DI UN BANCOMAT, SEGNALAVA A DUE COMPLICI IN SCOOTER LE PERSONE CHE AVEVANO PRELEVATO PIÙ CONTANTI

15/12/2017 - MILANO: EX CALCIATORE UCCISO, DUE FERMI, SONO ACCUSATI DI OMICIDIO E SOPPRESSIONE DI CADAVERE

15/12/2017 - AUSTRIA, IL NEOGOVERNO DEI CONSERVATORI CI RIPENSA: IL DIVIETO DI FUMO NEI RISTORANTI SARÀ RITIRATO

15/12/2017 - MOLESTIE, DUSTIN HOFFMAN ACCUSATO DA ALTRE DUE DONNE. UNA DELLE PRESUNTE VITTIME CHE HA DENUNCIATO LA STAR ALLʼEPOCA DEI FATTI AVEVA 16 ANNI

15/12/2017 - PUTIN E TRUMP CONCORDI, LAVORARE INSIEME PER LA CRISI IN COREA DEL NORD

15/12/2017 - OSTIA, ARRESTATI UN EX DIRIGENTE DEL MUNICIPIO E DUE IMPRENDITORI, LE ACCUSE SONO CORRUZIONE E ABUSO D'UFFICIO

 
<MMString:LoadString id="insertbar/image" />
NOTIZIE DALL'ITALIA
1

16/12/2017 - Natale e Capodanno: 15,3 milioni di italiani in viaggio, +7,7% rispetto allo scorso anno. Il giro dʼaffari complessivo toccherà i 9,9 miliardi di euro (+13,3% rispetto al 2016)

16/12/2017 - Fisco, Coldiretti/Ixeʼ: una tredicesima su 3 va via per l'Imu, i mutui e le bollette

16/12/2017 - Roma: mamma e figlio investiti da auto sulle strisce, grave bimbo

16/12/2017 - Fisco, Cgia di Mestre: 9,9 miliardi da seconda rata Imu e Tasi. A livello territoriale sarà la Lombardia a dare il contributo economico più importante

16/12/2017 - Statali: la firma del contratto entro Natale, in busta paga 85 euro in più per i dipendenti del comparto "funzioni centrali"

16/12/2017 - Fisco: arriva il nuovo calendario fiscale, 5 nuove date

16/12/2017 - Sciopero dei treni: disagi annunciati per il weekend, ecco i treni a rischio

16/12/2017 - Roma: molotov lanciata contro il commissariato di polizia a Prati, al vaglio le registrazioni della videosorveglianza

15/12/2017 - Arrestato in Spagna Igor il russo, il killer di Budrio. L'uomo è stato catturato dopo un conflitto a fuoco con la polizia spagnola

15/12/2017 - Donazione organi, il 2017 da record in Piemonte con 409 interventi

15/12/2017 - Taxi distrutto dalle fiamme a Torino davanti agli uffici regionali, l'ipotesi è di cortocircuito

15/12/2017 - Abusi sessuali sulla figlia di 5 anni, 40enne arrestato nel Grossetano

15/12/2017 - Assenteismo: indagati 4 dipendenti del Policlinico di Bari scoperti casualmente nell'ambito di indagini su un traffico di droga

15/12/2017 - Presa una banda dedita a furti e ricettazione di auto, l'operazione denominata 'Bombolo', ha portato a sette arresti da parte della polizia stradale

15/12/2017 - Malattie del fegato, test non invasivi per evitare le biopsie. L'Università di Torino capofila della ricerca europea finanziata con 34mln

1
 

APPROFONDIMENTO

09/11/2017
- VESUVIO-TERREMOTO-FRANE: IL NUOVO PIANO





TWITTER

 
<MMString:LoadString id="insertbar/image" />
ALTRE
1
1
   

 
 
 
 

Pubblicita'


 


TCN - TeleCapriNews - Via Li Campi 19 - 80073 Capri (NA) - P. I. 04764940633