1
OGGI: 22/11/2017 23:05:31 CAPRI TELEVISION TELECAPRI TELECAPRISPORT CAPRI TV FIERACITTA'
1
1
         
twitter
1
 
CRONACA
Un ragazzo su cinque abbandona la scuola, la Campania è la seconda regione in Italia per numero di ragazzi che hanno lasciato precocemente la scuola


14/11/2017 - La Campania è la seconda regione in Italia con la Sardegna per numero di ragazzi che hanno lasciato precocemente la scuola (con un 18,1% su un tasso nazionale del 13,8%) e ha una percentuale del 27,5% di minori in povertà relativa (su una media nazionale del 22,3%), in un'Italia in cui le famiglie con minori in povertà assoluta in dieci anni sono quintuplicate e che si trova a fare i conti con gli effetti della recessione sulla motivazione dei giovanissimi e con una popolazione sempre più vecchia, con oltre 165 anziani ogni 100 bambini (in Campania i picchi sono a Benevento e ad Avellino, rispettivamente con 178 e 168,9). In questo contesto, alunni e studenti spesso non trovano nella scuola risposte idonee alle sfide di oggi. A livello nazionale, per esempio, le strutture sono spesso inadeguate, con oltre 4 istituti su 10 (41,4%) che non sono dotati di laboratori a sufficienza. Lo denuncia Save the Children, attraverso l'Atlante dell'infanzia a rischio «Lettera alla scuola», pubblicato da Treccani.

Tra i bambini e i ragazzi che vivono in condizioni di disagio è ancora elevato il rischio di dispersione scolastica: le scuole secondarie di secondo grado in Campania sono colpite da un tasso di abbandono del 5,06%, più basso solo di quello della Sardegna su un dato nazionale del 4,3% e dell'1,03% nelle scuole secondarie di primo grado, il secondo più alto dopo la Sicilia, su un dato nazionale dello 0,83%. In Italia vivono 669.000 famiglie con minori in condizione di povertà assoluta che, una volta sostenuti i costi per la casa e per la spesa alimentare, possono spendere solo 40 euro per la cultura e 7.60 per l'istruzione al mese. È un fenomeno che investe tutto il paese: i bambini in tale situazione - 1.292.000, il 14% in più in un anno - rappresentano il 12,5% del totale dei minori (si trovano nel 12% dei casi al Nord, nell'11,6% al Centro, nel 13,7% al Mezzogiorno) . Il peggioramento della situazione economica ha colpito in modo ancora più profondo i minori in povertà relativa, che sono 1 su 5 in Italia, ossia il 22,3% (con un incremento del +20,2%), ma che in Campania riguarda il 27,9% dei giovani fino ai 17 anni, più di 1 su 4.

La forbice tra Nord e Sud, nel caso della povertà relativa, è ampia: nel Meridione il 32,6% dei bambini vive tale situazione contro il 16,1% del Nord. Inoltre, sebbene negli ultimi decenni siano stati compiuti importanti passi in avanti nel contrasto alla dispersione scolastica, con una tendenza positiva che ha visto il tasso di abbandono abbassarsi progressivamente dal 2008 a oggi, il fenomeno della dispersione continua a rappresentare una delle principali sfide con cui la scuola italiana deve fare i conti, come mostrano i nuovi dati dell'anagrafe nazionale studenti del MIUR resi disponibili nell'Atlante. Tali dati consentono di tracciare un identikit più preciso degli alunni a rischio: tra i ragazzi delle secondarie di II grado, possibilità superiori di abbandono sono registrate tra i maschi, in particolare tra coloro che vivono nelle regioni del Mezzogiorno, soprattutto in Campania e Sicilia e tra quelli con i genitori di origine straniera. Anche in questo caso il divario tra Nord e Sud è ampio: nel Settentrione i quindicenni in condizioni socio-economiche svantaggiate che non raggiungono le competenze minime nella lettura sono il 26,2%, cifra che sale al 44,2% nel Meridione. È necessario, dunque, che sistema scolastico e interventi sociali rispondano in modo adeguato a contesti e bisogni diversi.

In Campania l'incidenza di alunni respinti nella scuola secondaria di primo grado va dallo 0,63 % di Benevento al 4,09% di Napoli su una media nazionale del 2,8% , mentre i respinti alla scuola secondaria di secondo grado vanno dal 5,9% di Avellino all'11,4% di Napoli su una media nazionale del 9,1%, nei licei dal 3,1% di Benevento al 5,7% di Napoli su una media nazionale del 5,3%, e negli istituti tecnici dall' 8,0% di Avellino al 16,1% di Caserta su una media nazionale dell'11,5%. Con l'aggravarsi delle condizioni socio-economiche di molte famiglie, all'aumento delle povertà economiche sono corrisposte anche nuove povertà educative: tanti bambini, infatti, non hanno accesso ad attività culturali. Sei ragazzi su 10 (il 59,9%) tra i 6 e i 17 anni non arrivano a svolgere in un anno (3 su 4 in Campania, 75,5%, terza percentuale più alta dopo Calabria e Sicilia) quattro delle seguenti attività culturali: lettura di almeno un libro, sport continuativo, concerti, spettacoli teatrali, visite a monumenti e siti archeologici, visite a mostre e musei, accesso a internet. Solo 4 scuole su 10 che possono fare affidamento su meno di un laboratorio ogni 100 studenti (che in Campania oscillano tra i 21,1% di Avellino e il 63,6% di Napoli). Solo il 17,4% degli istituti scolastici (1 scuola su 6), inoltre, è dotato di almeno una palestra in ogni sede (che in Campania diventa il 24,9% a Napoli, mentre nelle restanti 4 province scende sotto la media nazionale fino ad arrivare al 5,7% di Benevento) e sebbene quasi tutte abbiano una biblioteca, quasi 3 su 4 danno la possibilità di effettuare un servizio prestito (esattamente il 72,5% a livello nazionale, che in Campania scende in tutte le province, oscillando tra il 70,3% di Avellino e il 53,8% di Benevento) ma meno di un terzo del patrimonio librario risulta fruibile (in Campania tutte le province scendono sotto la media nazionale del 31,1%, fino ad arrivare al 12,9% di Benevento).

Tra i fenomeni che condizionano la scuola di oggi, accanto alle povertà socio-economiche, c'è la denatalità: in cinquanta anni gli under 15 sono passati da 12 a 8 milioni, perdendo circa un terzo della popolazione in età della scuola dell'obbligo: l'Italia conta 165 anziani ogni 100 bambini sotto i 14, con un numero di over 65 che doppia quello dei giovanissimi in diverse province (in Campania sono 178 a Benevento e 168,9 ad Avellino).

--NOTIZIE CORRELATE

22/11/2017 - UBER, RUBATI DATI A MILIONI DI UTENTI, LA SOCIETÀ HA NASCOSTO IL FURTO DI DATI AVVENUTO UN ANNO FA. PAGATI 100MILA DOLLARI DI RISCATTO AGLI HACKER

22/11/2017 - IL DRAMMA DEL SOTTOMARINO ARA 'SAN JUAN', OSSIGENO SUFFICIENTE SOLO PER OGGI, LOTTA CONTRO IL TEMPO PER SALVARE I 44 MEMBRI DELL'EQUIPAGGIO

22/11/2017 - CASTELLO DI CISTERNA (NAPOLI): TENTA DI UCCIDERE L'ANZIANA MADRE NEL SONNO MA LA DONNA SE NE ACCORGE E LE SUE URLA ALLERTANO I VICINI, 47ENNE ARRESTATA DAI CARABINIERI

22/11/2017 - CONTRASTO ALLA LUDOPATIA MINORILE A SALERNO: MINORENNE COLTO DAI FINANZIERI ALL’INTERNO DI UNA SALA GIOCHI MENTRE SCOMMETTE. INDIVIDUATA UNA “MACCHINETTA MANGIASOLDI” IRREGOLARE

22/11/2017 - MAXI BLITZ INTERFORZE NEL RIONE SANITÀ A NAPOLI ROCCAFORTE DEL CLAN VASTARELLA: CONTROLLI A TAPPETO IN NEGOZI E CASE. FORZE DELL'ORDINE IN AZIONE NEL QUARTIERE CON ELICOTTERI E UNITÀ CINOFILE. SEQUESTRATI DROGA E SOLDI, DUE ARRESTI

22/11/2017 - IVREA, ACCOLTELLA LA RIVALE IN AMORE, DENUNCIATA UNA 14ENNE

22/11/2017 - LOTTA ALLA CONTRAFFAZIONE E ALLA “PIRATERIA”: CONTROLLATO UN VENDITORE AMBULANTE A NOCERA INFERIORE, LA GUARDIA DI FINANZA HA SEQUESTRATO PRODOTTI ILLEGALI

22/11/2017 - AEREO MILITARE USA PRECIPITA NEL PACIFICO, 11 PERSONE A BORDO. IL VELIVOLO SI È SCHIANTATO IN MARE DURANTE IL RIENTRO SULLA PORTAEREI REAGAN

22/11/2017 - TORRE DEL GRECO (NAPOLI): PASS AUTO PER DISABILI CONTRAFFATTI SCOPERTI DALLA POLIZIA MUNICIPALE, CINQUE AUTOMOBILISTI DENUNCIATI. I PERMESSI ERANO FOTOCOPIE STAMPATE SU CARTA PLASTIFICATA

22/11/2017 - FUNERALI DI TOTÒ RIINA: LA BARA È PASSATA DA NAPOLI PER IMBARCARSI ALLA VOLTA DI PALERMO PER ESSERE TUMULATA DAVANTI A POCHI FAMILIARI. IL BOSS STAVA SCONTANDO 26 ERGASTOLI

22/11/2017 - OMICIDIO DI BUDRIO, FERMATO IL MARITO. L'UOMO HA CONFESSATO DI AVERLA COLPITA CON DUE COLTELLATE

22/11/2017 - OLTRE 30 INTOSSICATI IN DUE INCENDI NEL MILANESE, NESSUNO È GRAVE

22/11/2017 - IL RACCONTO DI UNA SOLDATESSA NELL'ESERCITO DI KIM JONG-UN, ESPERIENZA FATTA DI STUPRI VIOLENZE E MALNUTRIZIONE

22/11/2017 - NAPOLI: UN 25ENNE VIOLA I DOMICILIARI MA IL NASCONDIGLIO NON È PERFETTO, LO TROVANO SOTTO LE COPERTE

22/11/2017 - ATTENTATI INCENDIARI CONTRO AZIENDE NEL BENEVENTANO E NELL'AVELLINESE A SCOPO ESTORSIVO, QUATTRO PERSONE ARRESTATE DAI CARABINIERI

22/11/2017 - TERREMOTO ISCHIA: MILLE EDIFICI INAGIBILI, 735 A CASAMICCIOLA, 262 A LACCO AMENO, 23 A FORIO. "GIÀ ESAURITI I FONDI PER GLI SFOLLATI"

22/11/2017 - PAURA IN GEORGIA, GRUPPO ARMATO BARRICATO IN UN EDIFICIO. UDITI SPARI ED ESPLOSIONI

22/11/2017 - MOVIDA A NAPOLI: DISPOSTO IL RAFFORZAMENTO DELLE MISURE DI CONTROLLO PER LA SICUREZZA E LA PREVENZIONE NELLA ZONA DEI BARETTI DI CHIAIA, LA DECISIONE ASSUNTA NELLA RIUNIONE DEL COMITATO PER L'ORDINE PUBBLICO

22/11/2017 - STATALE SORRENTINA: DOMANI LA RIAPERTURA, LE GALLERIE RESTERANNO CHIUSE DALLE 22:00 ALLE 6:30 E IN CASO DI PIOGGE CONSISTENTI

22/11/2017 - OPERAZIONE DELLA GUARDIA DI FINANZA CONTRO UNA SOCIETÀ DI NAVIGAZIONE PER FRODE FISCALE, SEQUESTRATI BENI PER OLTRE 195 MILA EURO

22/11/2017 - INCIDENTE STRADALE TRA EBOLI E BATTIPAGLIA (SALERNO), IL CONDUCENTE DI UN FURGONE FINISCE CONTRO UN TIR, DUE FERITI

22/11/2017 - OPERAZIONE DEI CARABINIERI DEL ROS CONTRO UN'ORGANIZZAZIONE CRIMINALE DELLA 'NDRANGHETA DEDITA AL TRAFFICO DI DROGA , 12 ARRESTI, IN MANETTE ANCHE DUE LATITANTI

22/11/2017 - NAPOLI, ARRESTATO DAI CARABINIERI RAPINATORE DI AUTO AI SEMAFORI, IL GIOVANE 19ENNE È STATO INCHIODATO DALLE TELECAMERE DI VIDEOSORVEGLIANZA E DALLE IMPRONTE

22/11/2017 - LA GRAN BRETAGNA RIVEDE AL RIBASSO LE STIME DI CRESCITA,PIL DAL +2% A +1,5%

22/11/2017 - NAPOLI: VOLOTEA PREMIA LA MILIONESIMA PASSEGGERA, VOLI GRATUITI PER UN ANNO. IL DIRETTORE DELLE VENDITE: "CAPODICHINO STRATEGICO PER IL NOSTRO NETWORK"

22/11/2017 - OBBLIGO VACCINI VENETO, PER LA CORTE COSTITUZIONALE I RICORSI SONO INFONDATI

22/11/2017 - BLOCCATO DAI CARABINIERI SU UN'AUTO RUBATA, L'UOMO UN 27ENNE ALBANESE FERMATO NEL VENEZIANO

22/11/2017 - OSTIA: IL TRIBUNALE DEL RIESAME SI RISERVA SULLA SCARCERAZIONE DI SPADA. I PM RIBADISCONO "METODO MAFIOSO"

22/11/2017 - MATRIMONIO ROM CON MINORENNI, PER LA CASSAZIONE IN ITALIA È REATO

22/11/2017 - CARABINIERI ACCUSATI DI STUPRO A FIRENZE, IL GIP INTERROGA LE STUDENTESSE AMERICANE. INCIDENTE PROBATORIO CON MODALITÀ PROTETTA IN AULA BUNKER

22/11/2017 - METEO: UNA PERTURBAZIONE NORD ATLANTICA RAGGIUNGERÀ L’ITALIA NEL FINE SETTIMANA SOPRATTUTTO AL NORD. FINE MESE CON TEMPO INSTABILE E FREDDO

22/11/2017 - ABUSI SESSUALI SULLA CONVIVENTE, ARRESTATO. L'UOMO VIVEVA IN UNA BARACCA CON I FIGLI DI 3 E 7 ANNI

22/11/2017 - MORTO IL CANTANTE E ATTORE DAVID CASSIDY, ERA DIVENTATO POPOLARE NEGLI ANNI '70 NELLA SERIE "LA FAMIGLIA PARTRIDGE"

22/11/2017 - TORINO, MAROCCHINO ARRESTATO DALLA POLIZIA IN CASA AVEVA PANETTI DI HASHISH. SI SOSPETTA SIA UN 'GROSSISTA' DI PIAZZA DELLA REPUBBLICA

22/11/2017 - DISSESTO IDROGEOLOGICO IN CAMPANIA, UNA REGIONE SEMPRE PIÙ FRAGILE CON ABITAZIONI IN AREE A RISCHIO IN SETTE COMUNI SU DIECI

22/11/2017 - ERGASTOLO PER IL BOIA DI SREBRENICA, CONDANNATO DAL TRIBUNALE DELL'AJA PER CRIMINI DI GUERRA NELLA EX JUGOSLAVIA

22/11/2017 - SASSI CONTRO DUE AUTOBUS DI LINEA A ROMA, UN VETRO IN FRANTUMI. INDAGINI DEI CARABINIERI

22/11/2017 - CAPOSELE (AVELLINO): ABUSI SU MINORE, 31ENNE FINISCE IN CARCERE DOPO 16 ANNI. LE VIOLENZE SUBÌTE DA UNA 14ENNE IN UN PREFABBRICATO POST TERREMOTO

22/11/2017 - RAPINAVA COETANEI, SGOMINATA UNA BABY GANG A MILANO, SONO SOSPETTATI DI OLTRE 30 COLPI. IN TRE SONO STATI ARRESTATI, QUATTRO DENUNCIATI

22/11/2017 - SCOPPIA UN IMPIANTO TERMITO IN UNA PALESTRA A FIRENZE CROLLA PARTE DEL TETTO. DUE LE PERSONE RIMASTE FERITE IN MODO LIEVE

22/11/2017 - SE FACEBOOK INVITA A CAMBIARE PASSWORD, LA POLIZIA POSTALE AVVERTE: È UNA TRUFFA

 
<MMString:LoadString id="insertbar/image" />
NOTIZIE DALL'ITALIA
1

22/11/2017 - Matrimonio rom con minorenni, per la Cassazione in Italia è reato

22/11/2017 - Obbligo vaccini Veneto, per la Corte Costituzionale i ricorsi sono infondati

22/11/2017 - Bloccato dai carabinieri su un'auto rubata, l'uomo un 27enne albanese fermato nel veneziano

22/11/2017 - Ostia: Il Tribunale del Riesame si riserva sulla scarcerazione di Spada. I pm ribadiscono "metodo mafioso"

22/11/2017 - Carabinieri accusati di stupro a Firenze, il gip interroga le studentesse americane. Incidente probatorio con modalità protetta in aula bunker

22/11/2017 - Se Facebook invita a cambiare password, la polizia postale avverte: è una truffa

22/11/2017 - Scoppia un impianto termito in una palestra a Firenze crolla parte del tetto. Due le persone rimaste ferite in modo lieve

22/11/2017 - Rapinava coetanei, sgominata una baby gang a Milano, sono sospettati di oltre 30 colpi. In tre sono stati arrestati, quattro denunciati

22/11/2017 - Sassi contro due autobus di linea a Roma, un vetro in frantumi. Indagini dei carabinieri

22/11/2017 - METEO: una perturbazione nord atlantica raggiungerà l’Italia nel fine settimana soprattutto al Nord. Fine mese con tempo instabile e freddo

22/11/2017 - Torino, marocchino arrestato dalla polizia in casa aveva panetti di hashish. Si sospetta sia un 'grossista' di piazza della Repubblica

22/11/2017 - Abusi sessuali sulla convivente, arrestato. L'uomo viveva in una baracca con i figli di 3 e 7 anni

22/11/2017 - Ivrea, accoltella la rivale in amore, denunciata una 14enne

22/11/2017 - Operazione della Guardia di finanza contro una società di navigazione per frode fiscale, sequestrati beni per oltre 195 mila euro

22/11/2017 - Omicidio di Budrio, fermato il marito. L'uomo ha confessato di averla colpita con due coltellate

1
 

APPROFONDIMENTO

09/11/2017
- VESUVIO-TERREMOTO-FRANE: IL NUOVO PIANO





TWITTER

 
<MMString:LoadString id="insertbar/image" />
ALTRE
1
1
   

 
 
 
 

Pubblicita'


 


TCN - TeleCapriNews - Via Li Campi 19 - 80073 Capri (NA) - P. I. 04764940633