1
OGGI: 16/01/2018 14:15:10 CAPRI TELEVISION TELECAPRI TELECAPRISPORT CAPRI TV FIERACITTA'
1
1
         
twitter
1
 
ATTUALITA
Scoperti nel Mar Tirreno sette nuovi vulcani sommersi che insieme a quelli già noti formano una catena lunga 90 km


13/11/2017 - Scoperti nel Mar Tirreno 7 nuovi vulcani sommersi che, insieme a quelli già noti, formano una catena lunga 90 km. Ad arrivare a queste conclusioni, uno studio a firma Ingv, Istituto per l’ambiente marino costiero del Cnr e Geological and Nuclear Sciences (Nuova Zelanda), pubblicato su Nature Communications.

Il Mar Tirreno meridionale svela una nuova catena di 15 vulcani sommersi, di cui 7 fino a ora sconosciuti, una struttura lineare, in direzione Est-Ovest, che misura circa 90 km in lunghezza e 20 km in larghezza. A dirlo uno studio, frutto del risultato di numerose campagne oceanografiche condotte negli ultimi anni da un team internazionale di vulcanologi, geofisici, e geologi marini dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV e IAMC), dell’Istituto per l’Ambiente Marino Costiero del Consiglio Nazionale delle Ricerche (IAMC-CNR) e del Geological and Nuclear Sciences (GNS), Nuova Zelanda. Il lavoro ‘Volcanism in slab tear faults is larger than that in island-arcs and back-arcs’, pubblicato su Nature Communications, impatta sulle conoscenze del Mar Tirreno e apre nuove strade alla interpretazione del vulcanismo in zone di subduzione nel mondo (https://www.nature.com/articles/s41467-017-01626-w).

“Il Tirreno Meridionale è caratterizzato dalla presenza di numerosi vulcani, alcuni emersi, come le Eolie, altri sommersi, come il Marsili”, spiega Guido Ventura, vulcanologo INGV e IAMC e coordinatore del gruppo di ricerca. “Questa catena di vulcani recentemente individuata e descritta nello studio, si estende da circa 90 km a sud della costa di Salerno fino a 30 km a est della costa di Sangineto, in Calabria. La catena, definita del Palinuro, si estende in profondità da circa 3200 m a 80 m sotto il livello del mare. Questi vulcani rappresentano, nel loro insieme, un spaccatura della crosta terrestre dalla quale risalgono magmi provenienti dalle Isole Eolie, dal Tirreno centro-meridionale, e dall’area compresa tra la Puglia e la Calabria”.

I dati raccolti mostrano che la dimensione dell’intera catena vulcanica risulta maggiore non solo di quella delle Isole Eolie ma anche degli altri vulcani sottomarini del Tirreno meridionale, compreso il Marsili.

“Inoltre molte di queste strutture vulcaniche presentano caratteristiche compatibili con l’apertura di micro-bacini oceanici dove si crea nuova crosta terrestre a seguito della risalita dei magmi lungo fratture”, aggiunge Salvatore Passaro, geologo marino dell’Iamc-Cnr. “Questi vulcani sono stati attivi sicuramente tra 300.000 e 800.000 anni fa, ma non è da escludere che siano stati attivi in tempi più recenti. Oggi sono caratterizzati da attività idrotermale sottomarina a si collocano in una zona di anomalia termica (circa 500°C a 1 km sotto il fondo del mare)”.

Durante le campagne oceanografiche sono stati raccolti dati batimetrici, magnetici, e gravimetrici; sono stati inoltre effettuati carotaggi e osservazioni dirette del fondale marino con il ROV (Remote Operating Vehicle), un veicolo sottomarino pilotato da una postazione remota.

“La ricerca è iniziata con l’analisi di ogni singolo edificio vulcanico, per poi concludersi con la modellazione dei dati geofisici e morfo-strutturali sull’intera struttura crostale”, aggiunge il ricercatore INGV Luca Cocchi, che ha curato insieme a Fabio Caratori Tontini del GNS la modellistica geofisica.

“Lo studio è ancora all’inizio. La conoscenza della storia eruttiva di questi vulcani e’ ancora parziale e necessita di ulteriori dati e ricerche oceanografiche”, conclude Ventura. “Nonostante ciò, i risultati fin qui raggiunti rivoluzionano in parte la geodinamica del Tirreno e delle zone di subduzione nel mondo, e aprono nuove strade non solo alla ricostruzione dell’evoluzione della crosta terrestre, ma anche alla interpretazione e significato geodinamico delle catene vulcaniche sottomarine attive e degli archi insulari”. (Fonte: INGV)

--NOTIZIE CORRELATE

16/01/2018 - LA RASSEGNA STAMPA DEL GIORNO CON LE PRIME PAGINE DEI PRINCIPALI QUOTIDIANI DELLA CAMPANIA

16/01/2018 - NUOVO SPETTACOLO NEL CIELO A FINE GENNAIO, ARRIVA LA SUPERLUNA BLU

15/01/2018 - IL 18 GENNAIO A NAPOLI IL GRAN GALÀ DI BENEFICENZA ALL’AGORÀ MORELLI: “NAUSICAA FESTEGGIA 10 ANNI DI BELLEZZA A FAVORE DI STAR JUDO DI SCAMPIA”

13/01/2018 - IN CAMPANIA, COMPLICE IL PICCO DELL'INFLUENZA, SI STANNO REGISTRANDO CARENZE DI SANGUE. L'APPELLO DEL CNS (CENTRO NAZIONALE SANGUE): "DONATE"

12/01/2018 - LA RASSEGNA STAMPA DEL GIORNO CON LE PRIME PAGINE DEI PRINCIPALI QUOTIDIANI DELLA CAMPANIA

12/01/2018 - OSPEDALE SANTOBONO: È EMERGENZA VISITE, NON C'È ACCOGLIENZA, ATTESA DI ORE CON FOGLIO ATTACCATO AL MURO PER SCRIVERE IL NOME

10/01/2018 - PORTO DI SALERNO: AUMENTO DEL TRAFFICO DI CONTAINER, STIMATO UN +13% RISPETTO AL 2016 CON ULTERIORI MARGINI DI MIGLIORAMENTO. LA CONFERMA DI NODO STRATEGICO COME COLLEGAMENTO CON SCALI MONDIALI

10/01/2018 - POLIZIA DI STATO: IL 9 GENNAIO UNA GIORNATA DEDICATA AI SERVIZI STRAORDINARI DI CONTROLLO NELLE STAZIONI FERROVIARIE “RAIL SAFE DAY”. A NAPOLI CENTRALE IDENTIFICATE 47 PERSONE CON PRECEDENTI PENALI

09/01/2018 - 2017 ANNO DA RECORD PER L’INFORMAZIONE SUL WEB DI TCN-TELECAPRINEWS. IL SITO CHIUDE CON OLTRE UN MILIONE DI CONTATTI E PIÙ DI 2 MILIONI E MEZZO DI PAGINE VISITATE

06/01/2018 - CALCIO: CONTINUA LA CAVALCATA AZZURRA, IL NAPOLI CAPOLISTA SUPERA 2-0 IL VERONA CON GOL DI KOULIBALY E CALLEJON

05/01/2018 - "PINO DANIELE È MORTO PER GRAVI NEGLIGENZE, SOCCORSO TROPPO TARDI A CAUSA DEL TRASPORTO A ROMA E IL VIAGGIO DA SEDUTO PER CIRCA UN'ORA". IL MEDICO LEGALE CONFERMA, "FU OMICIDIO COLPOSO"

05/01/2018 - E' MORTA MARINA RIPA DI MEANA, AVEVA 76 ANNI. POCHI GIORNI FA AVEVA DETTO: "QUESTO SARÀ IL MIO ULTIMO NATALE"

05/01/2018 - EPIFANIA: COLDIRETTI, CALZA DELLA BEFANA NEL 45% DELLE CASE, 2,5 MILIONI DI ITALIANI IN VACANZA

05/01/2018 - "EPIFANIA TUTTE LE FESTE PORTA VIA": GLI ULTIMI 30 EVENTI PER LE VACANZE NATALIZIE 2018 A NAPOLI E DINTORNI

05/01/2018 - METEO: PIOGGE AL NORDOVEST NEL WEEKEND DELLA BEFANA, LUNEDÌ MALTEMPO AL NORD, TEMPORALI SU LIGURIA E TOSCANA, ALTRA NEVE SULLE ALPI. AL CENTROSUD TEMPERATURE COME A MARZO, PUNTE DI 18-20°C

05/01/2018 - ISTAT: PREZZI NEL 2017 +1,2%, TORNA IL RIALZO DOPO LA DEFLAZIONE

05/01/2018 - EPIFANIA: AL POLICLINICO DI NAPOLI ARRIVA LA BEFANA PER I NATI PREMATURI. CALZE, DOLCI, GIOCATTOLI, MUSICA E ALLEGRIA

05/01/2018 - L'AVVOCATO CERCA UNA PRATICANTE CHE SIA SINGLE E INDOSSI TACCHI A SPILLO: LA "PARTICOLARE" RICHIESTA DI LAVORO DI UNO STUDIO LEGALE DI CASERTA

 
<MMString:LoadString id="insertbar/image" />
NOTIZIE DALL'ITALIA
1
1
 

APPROFONDIMENTO

20/12/2017
- "STESE": CRUDA FINZIONE O VIVA REALTÀ?





TWITTER

 
<MMString:LoadString id="insertbar/image" />
ALTRE
1
1
   

 
 
 
 

Pubblicita'


 


TCN - TeleCapriNews - Via Li Campi 19 - 80073 Capri (NA) - P. I. 04764940633