1
OGGI: 19/11/2017 20:57:25 CAPRI TELEVISION TELECAPRI TELECAPRISPORT CAPRI TV FIERACITTA'
1
1
         
twitter
1
 
CRONACA
Solfatara, famiglia morta nel cratere: la trappola probabilmente è stata scavata dalla pioggia. I pm scandaglieranno foto e video dei turisti, si dovrà accertare se sono stati rispettati tutti i parametri di sicurezza


14/09/2017 - Le voragini aperte nel terreno friabile già dopo la pioggia torrenziale dello scorso fine settimana, la scarsa presenza di addetti alla sicurezza e vigilanza, la mancata indicazione dei possibili pericoli. In un video e in decine di foto-choc scattate lo scorso sabato mattina dai visitatori del cratere della Solfatara si vede la buca nella quale sono morti due giorni fa Massimiliano Carrer, la moglie Tiziana e il loro figlio di 11 anni, Lorenzo. Immagini rilanciate su social network e pubblicate su centinaia di bacheche virtuali, che potrebbero essere ora acquisite anche dalla procura di Napoli nell’inchiesta del pm Ilaria Mancusi Barone e coordinata dall’aggiunto Giuseppe Lucantonio sulla tragedia della Solfatara.

Materiale da analizzare con attenzione perché quei fotogrammi potrebbero orientare al meglio le indagini degli inquirenti. Nel video si notano, infatti, due avvallamenti nei pressi della Fangaia senza alcuna recinzione né indicazione chiara di pericolo. Circostanze tutte da accertare nella delicata inchiesta sulla tragedia alla quale è scampato solo il più piccolo dei Carrer, Alessio di 7 anni.

Gli inquirenti, poi, devono verificare anche il racconto di un tour operator di Pozzuoli, che ha chiesto di restare nell’anonimato e che ha raccontato al Mattino che «la famiglia Carrer non era accompagnata da alcuna guida, ma stava girando lungo il percorso del cratere da sola, utilizzando la sola mappa che viene consegnata all’ingresso». Sarà ora la magistratura a chiarire se siano stati rispettati tutti i parametri di sicurezza e se c’era o meno il piano di sicurezza richiesto dal Comune di Pozzuoli. Mentre una delle guide turistiche accreditate dalla Regione ammette: «All’interno del cratere ci sono molti cartelli che segnalano in modo preciso i pericoli, ma è anche vero che non c’è alcuna delimitazione tra l’area camping e il vulcano e non ci sono vigilantes lungo tutto il percorso – dice la guida Raffaella De Cicco – Accompagno moltissime scolaresche e so che i bambini sono attratti dagli sbuffi delle fumarole ma io sono sempre attentissima ad evitare che si avvicinino troppo a quei fumi gassosi, che contengono arsenico». Un tema, quello della vigilanza e dei controlli all’interno dell’area di proprietà privata gestita dalla famiglia Angarano, su cui è intervenuto anche Luigi Esposito, presidente uscente dell’Assoalbergatori flegrei e membro del consiglio direttivo. «In genere noi proponiamo ai nostri clienti pacchetti turistici che prevedono la visita con la guida all’interno della Solfatara, perché la riteniamo più sicura per i turisti – ammette Esposito – La visita, infatti, potrebbe essere fatta anche senza la guida ma secondo noi potrebbe essere pericoloso. La tragedia dei Carrer deve far riflettere e d’ora in poi sarebbe auspicabile che ci sia una vigilanza interna più massiccia».

--NOTIZIE CORRELATE

19/11/2017 - GRAGNANO (NAPOLI): SALE SU BUS DELLA SITA SENZA BIGLIETTO E ALLA RICHIESTA DEL TITOLO DEL VIAGGIO ACCOLTELLA IL CONTROLLORE, ARRESTATO DAI CARABINIERI. LA VITTIMA RICOVERATA IN OSPEDALE IN PROGNOSI RISERVATA

19/11/2017 - SORPRESE IN FLAGRANZA DALLA POLIZIA MENTRE TENTANO DI SVALIGIARE UN’ATTIVITÀ COMMERCIALE ARMATE DI UNA SBARRA IN FERRO, TRE PERSONE SONO STATE ARRESTATE NELLA NOTTE A SAN GIUSEPPE VESUVIANO (NAPOLI)

19/11/2017 - SCOSSA DI TERREMOTO DI MAGNITUDO 3 A PAGO VEIANO IN PROVINCIA DI BENEVENTO, NESSUN DANNO

19/11/2017 - CHOC IN MARE A PORTICI (NAPOLI): TROVATO IL CORPO SENZA VITA DI UN UOMO AL LARGO DEL GRANATELLO, IL CADAVERE RECUPERATO DA UNA MOTOVEDETTA INSIEME A UN CENTRO SUB LOCALE

19/11/2017 - MOVIDA VIOLENTA A NAPOLI: COLPI DI PISTOLA TRA DUE GRUPPI NELLA ZONA DEI BARETTI, FERITI QUATTRO MINORENNI E DUE MAGGIORENNI. IL PIÙ GRAVE È UN 16ENNE RAGGIUNTO ALL'ADDOME E ALLA SPALLA DAI PROIETTILI E SOTTOPOSTO A INTERVENTO CHIRURGICO

18/11/2017 - TENTANO DI BRUCIARE UN SENZATETTO UCRAINO LANCIANDOGLI CONTRO UNA BOTTIGLIA DI LIQUIDO INFIAMMABILE: VIVO PER MIRACOLO. E' ACCADUTO AD AVELLINO

18/11/2017 - IL CAPO DELLO STATO MATTARELLA A NAPOLI PER LA CERIMONIA DI GIURAMENTO DEGLI ALLIEVI DEL 230° CORSO DELLA SCUOLA MILITARE NUNZIATELLA

18/11/2017 - TRAGEDIA A GIUGLIANO (NAPOLI) IN VIA SANTA MARIA A CUBITO: UOMO IN BICICLETTA TRAVOLTO E UCCISO DA UN FURGONE TAMPONATO DA UNA FIAT PANDA

18/11/2017 - SAN GIUSEPPE VESUVIANO: TITOLARE DI UN OPIFICIO RUBA LA CORRENTE ELETTRICA, ARRESTATO DAI CARABINIERI

18/11/2017 - POZZUOLI: PRIMA MALTRATTA L'EX COMPAGNA E POI CERCA DI CONVINCERLA A RITIRARE LA DENUNCIA, 31ENNE DI MARANO DI NAPOLI ARRESTATO

18/11/2017 - E' RITENUTO L'AUTORE DI NUMEROSE RAPINE COMMESSE NEL CENTRO STORICO DI NAPOLI, 19ENNE ARRESTATO DALLA POLIZIA IN ESECUZIONE DI UN'ORDINANZA CAUTELARE

18/11/2017 - MINISTRO DELLA DIFESA PINOTTI: "PUNTIAMO A REALIZZARE ALLA NUNZIATELLA, LA SCUOLA MILITARE PIÙ ANTICA D'EUROPA, UN CENTRO DI FORMAZIONE PER GLI UFFICIALI EUROPEI"

18/11/2017 - NAPOLI: GIOVANE DEL GAMBIA ARRESTATO DALLA POLIZIA IN PIAZZA GARIBALDI PER RAPINA E DETENZIONE DI DROGA

18/11/2017 - IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA HA CONFERITO 30 ONORIFICENZE AL MERITO DELLA REPUBBLICA ITALIANA A CITTADINE E CITTADINI CHE SI SONO DISTINTI PER ATTI DI EROISMO, PER L'IMPEGNO NELLA SOLIDARIETÀ, NEL SOCCORSO, NELLA LEGALITÀ. CI SONO QUATTRO CAMPANI

18/11/2017 - MUGNANO DI NAPOLI: 11 QUINTALI DI PESCE SENZA INDICAZIONI DI TRACCIABILITÀ SCOPERTI DAI CARABINIERI FORESTALI IN UN CAPANNONE, SEQUESTRO E MULTE

 
<MMString:LoadString id="insertbar/image" />
NOTIZIE DALL'ITALIA
1

17/11/2017 - Torino, sparatoria a un distributore di benzina: feriti il titolare e una dipendente

17/11/2017 - Rapporto Caritas 2017, i giovani in Italia sono più poveri dei genitori

17/11/2017 - Bimba ricoverata per intossicazione, allontanati i genitori. Dagli accertamenti clinici esposta a droghe, anche pesanti, da sei mesi

17/11/2017 - Scoprono il matrimonio della figlia 20enne dalla polizia, la giovane aveva sposato di nascosto un giovane tunisino

17/11/2017 - Maltempo in Calabria, piogge forti nel crotonese, scuole chiuse in nove comuni. Monitoraggio continuo della Prefettura

17/11/2017 - Preside aggredito a scuola, 3 arresti. Schiaffi e minacce al dirigente dopo una lite tra studenti

17/11/2017 - Aggressione ad una troupe di 'Striscia', una quarta persona fermata. I carabinieri bloccano un gambiano incensurato e disoccupato

17/11/2017 - Livorno, auto con esplosivo trovata vicino al porto Mediceo, escluso il movente terroristico o eversivo

17/11/2017 - Bancaria truffava anziani, arrestata. Si sarebbe appropriata di almeno 400mila euro

17/11/2017 - Albero cade e distrugge un'auto a Giulianova. La pianta era in un giardino privato, danni anche a un balcone e al portone casa

17/11/2017 - Scontro auto-furgone sulla statale a Villapiana, morta una donna di 30 anni

17/11/2017 - Donna uccisa a Senigallia, arrestato il figlio, la 73enne colpita alla testa dopo una lite

17/11/2017 - Articoli sanitari pericolosi sequestrati dalla Guardia di finanza in un supermercato di Torino. Denunciato imprenditore cinese

17/11/2017 - Carabinieri sequestrano un chilo di hashish nascosta in auto e divisa in panetti, un arresto

17/11/2017 - Copiano (Pavia), donna di 62 anni muore per una forma fulminante di meningite non contagiosa

1
 

APPROFONDIMENTO

09/11/2017
- VESUVIO-TERREMOTO-FRANE: IL NUOVO PIANO





TWITTER

 
<MMString:LoadString id="insertbar/image" />
ALTRE
1
1
   

 
 
 
 

Pubblicita'


 


TCN - TeleCapriNews - Via Li Campi 19 - 80073 Capri (NA) - P. I. 04764940633