1
OGGI: 25/03/2017 08:44:14 RETECAPRI TELECAPRI TELECAPRISPORT CAPRI TV FIERACITTA'
1
1
twitter
1
 
CRONACA
Clochard bruciato vivo a Palermo, interrogatorio per l'assassino: "E' stato un raptus, mi pento"


13/03/2017 - Verrà interrogato oggi in carcere a Palermo Giuseppe Pecoraro, il benzinaio di 45 anni che ha confessato di avere bruciato vivo Marcello Cimino, il clochard che dormiva nel suo giaciglio sotto i portici della mensa di via Cappuccini. Già sabato sera, dopo l'arresto, parlando con gli uomini della Squadra mobile aveva detto di avere agito "in un momento di follia" mostrandosi pentito per quel gesto. "E' stato un raptus, non lo rifarei. Mi pento", aveva detto al termine dell'interrogatorio Giuseppe Pecoraro. Un pentimento arrivato solo dopo che gli uomini della Squadra mobile, guidati da Rodolfo Ruperti, gli hanno mostrato le immagini del video in cui si vede l'uomo che getta addosso la benzina al clochard. Pecoraro, durante l'interrogatorio, ha detto che con Cimino c'era un rapporto di conoscenza. "Era venuto pure a casa mia, alla Zisa, a mangiare, qualche volta - ha detto Pecoraro, che è difeso dalle avvocate Carolina Varchi e Brigida Alaimo - Pure i miei genitori lo conoscevano".

Ma la sera prima del delitto Pecoraro e Cimino sarebbero arrivati alle mani per gelosia. Perché il benzinaio temeva che Cimino gli insidiasse la donna con cui aveva una relazione. Intanto, l'avvocato Giuseppe Giamportone si è detto disponibile di assistere gratuitamente le figlie e la moglie di Cimino. L'inchiesta è coordinata dal Procuratore aggiunto Claudio Corselli e dai pm Maria Forti e Alfredo Gagliardi. I funerali di Marcello Cimino saranno celebrati oggi, alle 12, proprio mentre si terrà l'interrogatorio dell'assassino, nella Chiesa dell'Annunciazione del Signore, in via Verdinois, nella zona di Medaglie d'oro a Palermo. La chiesa si trova nel quartiere in cui l'uomo aveva vissuto per molti anni con la ex moglie e le due figlie minorenni. Padre Cesare Rattoballi, che lo conosceva bene, dice che "Marcello Cimino era una persona tormentata ma buona. Molti qui abbiamo cercato di aiutarlo, senza riuscirci. Siamo addolorati per quello che è accaduto".

Intanto ieri sera in centinaia hanno partecipato alla fiaccolata organizzata per ricordare la vittima. Prima della fiaccolata, le centinaia di persone presenti si sono radunate nella Chiesa dei Cappuccini dove padre Domenico Spatola ha voluto ricordare la figura di Marcello Cimino. Presenti la ex moglie, Iolanda, e le due figlie minorenni. Oltre al sindaco Leoluca Orlando, il vicesindaco Emilio Arcuri e diversi assessori, tra cui Giovanna Marano, Andrea Cusumano. "ci speravo che venisse tanta gente", ha detto padre Spatola ai giornalisti. "Penso che sia un segno di coscienza civica, collettiva dinnanzi a un fatto che ci ha letteralmente costernati, qualcosa di orripilante pensare di uccidere un uomo inerme, senza dargli la possibilità di una replica. E' il senso del niente. Chi fa questo non ha niente nella mente, il vuoto. Arrivati sotto i portici, luogo dell'omicidio, c'è stato un lungo applauso al nome di 'Marcello', mentre le due figlie minori di Cimino hanno appeso una lettera aperta al padre: "Ciao vita mia del mio cuore - scrivono - Permettici l'ultima volta di salutarti. Non pensavamo che ci lasciassi così presto, non pensavamo che finisse così. Mi manchi da morire vita mia anche se ne abbiamo passate tante rimarrai il mio amico, vero amore, il mio uomo, il mio Re. Ti porteremo per sempre nel nostro cuore. Proteggici da lassù, ma soprattutto dacci la forza per andare avanti papà. Ti amiamo più di ogni altra cosa al mondo".

Il sindaco Leoluca Orlando, che prima della fiaccolata ha a lungo parlato con i familiari di Marcello Cimino, ha ribadito che il Comune "si costituirà parte civile nel processo che ci sarà". E sulla presenza di tante persone, il primo cittadino ha detto: "E' la condanna per un atto di violenza disumana". Intanto stasera, alle 21, l'arcivescovo Corrado Lorefice parteciperà a un momento di raccoglimento nella chiesa dei Cappuccini.

--NOTIZIE CORRELATE

25/03/2017 - NAPOLI: CHIUSO IL TEATRO MERCADANTE, I VIGILI URBANI APPONGONO I SIGILLI A CAUSA DEL SISTEMA ANTINCENDIO INADEGUATO

24/03/2017 - INTERROTTO DALLA POLIZIA NEL QUARTIERE SANITÀ A NAPOLI UN SUMMIT DI CAMORRA, SETTE PREGIUDICATI ARRESTATI. LO HA COMUNICATO IL QUESTORE DE IESU

24/03/2017 - TUMORI, LA MAGGIOR PARTE È DOVUTA AL CASO

24/03/2017 - BOMBA ESPLODE IN EGITTO, UN MORTO E QUATTRO FERITI

24/03/2017 - ALLARME AMIANTO A LECCE: IN VIA IV FINITE NEI PRESSI DELLA MOTORIZZAZIONE CIVILE UN CAPANNONE ABBANDONATO RIVESTITO DI ETERNIT SI STA SGRETOLANDO

24/03/2017 - RUBAVANO NELLE CASE A S. CATALDO, NEL NISSENO, PER COMPRARE LA DROGA, 6 ARRESTATI. IN MENO DI UN ANNO SVALIGIATI 23 APPARTAMENTI

24/03/2017 - FERMATO DAI CARABINIERI A NAPOLI UN 28ENNE LATITANTE DI ORIGINE ROMENE SU CUI PENDEVA UN MANDATO D'ARRESTO EUROPEO PER VIOLENZA SESSUALE

24/03/2017 - ESPLODE UNA BOMBOLA DI GAS IN UN APPARTAMENTO DEL CENTRO STORICO DI NAPOLI, 50ENNE IN OSPEDALE PER LIEVI USTIONI AGLI ARTI E ALLA TESTA

24/03/2017 - OPERAZIONE "CALL ME" A ISCHIA: TRUFFE NELLA TELEFONIA MOBILE, AGLI ARRESTI DOMICILIARI NOTO COMMERCIANTE DELL'ISOLA VERDE

24/03/2017 - NAPOLI: SVENTATO FURTO DI MEDICINALI ALL’OSPEDALE DEGLI INCURABILI, INDAGINI DEI CARABINIERI

24/03/2017 - ALLUNGATI I TEMPI PER LA ROTTAMAZIONE DELLE CARTELLE EQUITALIA, IL TERMINE ULTIMO È FOSSATO PER IL PROSSIMO 21 APRILE

24/03/2017 - TWITTER VALUTA IL LANCIO DI UNA VERSIONE A PAGAMENTO

24/03/2017 - OMICIDIO VASTO, 30 ANNI A FABIO DI LELLO, UCCISE ITALO D'ELISA CHE AVEVA INVESTITO MORTALMENTE LA MOGLIE

24/03/2017 - NAPOLI: LAVORI ALLA RIVIERA DI CHIAIA, SCATTA IL NUOVO DISPOSITIVO TRAFFICO E SOSTA

24/03/2017 - LL CONVIVENTE LE SPEGNE LA TV A LETTO, LEI TENTA DI UCCIDERLO, ARRESTATA DAI CARABINIERI

24/03/2017 - NAPOLI, ASSEGNATA LA CASA POPOLARE ALLA FAMIGLIA DEL BOSS ACCUSATO DI AVER UCCISO PER SBAGLIO UN DISABILE NELLA FAIDA DI SCAMPIA. IL QUESTORE: "CASO DA APPROFONDIRE"

24/03/2017 - NAPOLI: CONTROLLI ANTI PROSTITUZIONE DA PARTE DELLA POLIZIA, DENUNCIATE 10 PERSONE PER FURTO D'ENERGIA E 5 PER ALLACCIO ABUSIVO

24/03/2017 - IN SVIZZERA IL PRIMO DECESSO PER MORBILLO

24/03/2017 - I PAPERONI DEL VITALIZIO, ECCO UNA CLASSIFICA DI ALCUNI POLITICI CHE PERCEPISCONO UNA PENSIONE SOSTANZIOSA

24/03/2017 - LE DIECI DRITTE PER SCEGLIERE L'OFFERTA MIGLIORE DEI FORNITORI DI ELETTRICITÀ

24/03/2017 - INTERVENTI ALLA RETE IDRICA NEL COMUNE DI CAPRI: MARTEDÌ 28 NUOVA SOSPENSIONE DELL'EROGAZIONE DI ACQUA

24/03/2017 - TRAFFICO DI EROINA TRA PAKISTAN, GRECIA E ITALIA, 8 ARRESTI. QUATTRO CORRIERI SONO STATI BLOCCATI IN AEROPORTI E STAZIONI

24/03/2017 - ASSOCIAZIONE DI TIPO MAFIOSO E TRAFFICO DI DROGA: 33 ORDINANZE ESEGUITE DAI CARABINIERI SU RICHIESTA DELLA DIREZIONE DISTRETTUALE ANTIMAFIA IN VARI COMUNI DELLA PROVINCIA DI SALERNO

24/03/2017 - GIUGLIANO IN CAMPANIA (NAPOLI): VIOLENZE SESSUALI IN STRADA E A CASA AI DANNI DI UN RAGAZZINO DISABILE, INDIVIDUATI DAI CARABINIERI GLI 11 AGUZZINI, 3 SONO MINORI

24/03/2017 - CENTRO TRAPIANTI PEDIATRICO DEL MONALDI CHIUSO: IL COMITATO GENITORI TRAPIANTATI NON SI FERMA DOPO RIPETUTI APPELLI E PROTESTE INASCOLTATE DALLA REGIONE, “ORA CHIEDIAMO AIUTO ANCHE AI PROFESSIONISTI DELL’OSPEDALE”

24/03/2017 - LAVORO, NON SOLO VOUCHER ECCO IL CONTRATTO A CHIAMATA, VEDIAMO COME FUNZIONA

24/03/2017 - GIOIELLIERE REAGISCE AL TENTATIVO DI RAPINA E VIENE FERITO CON IL CALCIO DEL FUCILE, PAURA IN PIENO GIORNO A CASTELLAMMARE DI STABIA (NAPOLI). INDAGINI DEI CARABINIERI

24/03/2017 - UNA SENTENZA DEL TAR DELLA LIGURIA AMMETTE LʼUSO DELLE ARMI SE È PER DIFENDERE I BENI AZIENDALI

24/03/2017 - TORNA L'ORA LEGALE NELLA NOTTE TRA SABATO E DOMENICA, SI DORMIRÀ UN'ORA IN MENO

24/03/2017 - LA VISITA DEL PAPA A MILANO, STRADE CHIUSE E BUS DEVIATI, ECCO LE ZONE OFF-LIMITS

24/03/2017 - ARRESTATO DALLA GUARDIA DI FINANZA UN UOMO CHE SI SPACCIAVA PER FUNZIONARIO DELL'UNIONE EUROPEA

24/03/2017 - ROMA BLINDATA: STRETTA AEREA E CONTROLLI SPECIALI SU ORIENTALI SOSPETTI. STRADE CHIUSE, TIRATORI SCELTI E CONTROLLI DI TIPO MILITARE DAL CIELO

24/03/2017 - MORÌ DOPO UNA TRASFUSIONE DI SANGUE INFETTO, LO STATO DOVRÀ RISARCIRE UN MILIONE DI EURO

24/03/2017 - AVETRANA, MICHELE MISSERI TRASFERITO NEL CARCERE DI LECCE

24/03/2017 - INCENDIO IN UNA STANZA DI UN OSPEDALE NEL VICENTINO, UN MORTO. L'UOMO ERA UN PAZIENTE RICOVERATO NEL REPARTO DI PSICHIATRIA

24/03/2017 - ARRESTATO DOPO NOVE ANNI DI LATITANZA UNO DEI COMPONENTI DELLA BANDA CHE RAZZIAVA SLOT MACHINE

24/03/2017 - SEQUESTRATI DALLA GUARDIA DI FINANZA DI NAPOLI 850 KG DI HASHISH NASCOSTI IN UN CARICO DI ARANCE PROVENIENTI DALLA SPAGNA. ARRESTATO UN AUTOTRASPORTATORE

24/03/2017 - BATTIPAGLIA (SALERNO): LA GUARDIA DI FINANZA DI EBOLI HA EFFETTUATO IL SEQUESTRO DI OLTRE 600 PRODOTTI PRIVI DEGLI STANDARD DI SICUREZZA IN UN NEGOZIO IN PIENO CENTRO

 
<MMString:LoadString id="insertbar/image" />
NOTIZIE DALL'ITALIA
1

25/03/2017 - SI COMMEMORANO OGGI I 60 ANNI DEI TRATTATI DI ROMA: LA CAPITALE ACCOGLIE I LEADER DELL'UNIONE EUROPEA, CITTÀ BLINDATA E ALLARME BLACK BLOC

24/03/2017 - ROMA BLINDATA: STRETTA AEREA E CONTROLLI SPECIALI SU ORIENTALI SOSPETTI. STRADE CHIUSE, TIRATORI SCELTI E CONTROLLI DI TIPO MILITARE DAL CIELO

24/03/2017 - LL CONVIVENTE LE SPEGNE LA TV A LETTO, LEI TENTA DI UCCIDERLO, ARRESTATA DAI CARABINIERI

24/03/2017 - OMICIDIO VASTO, 30 ANNI A FABIO DI LELLO, UCCISE ITALO D'ELISA CHE AVEVA INVESTITO MORTALMENTE LA MOGLIE

24/03/2017 - ALLUNGATI I TEMPI PER LA ROTTAMAZIONE DELLE CARTELLE EQUITALIA, IL TERMINE ULTIMO È FOSSATO PER IL PROSSIMO 21 APRILE

24/03/2017 - RUBAVANO NELLE CASE A S. CATALDO, NEL NISSENO, PER COMPRARE LA DROGA, 6 ARRESTATI. IN MENO DI UN ANNO SVALIGIATI 23 APPARTAMENTI

24/03/2017 - ALLARME AMIANTO A LECCE: IN VIA IV FINITE NEI PRESSI DELLA MOTORIZZAZIONE CIVILE UN CAPANNONE ABBANDONATO RIVESTITO DI ETERNIT SI STA SGRETOLANDO

24/03/2017 - TRAFFICO DI EROINA TRA PAKISTAN, GRECIA E ITALIA, 8 ARRESTI. QUATTRO CORRIERI SONO STATI BLOCCATI IN AEROPORTI E STAZIONI

24/03/2017 - ARRESTATO DALLA GUARDIA DI FINANZA UN UOMO CHE SI SPACCIAVA PER FUNZIONARIO DELL'UNIONE EUROPEA

24/03/2017 - MORÌ DOPO UNA TRASFUSIONE DI SANGUE INFETTO, LO STATO DOVRÀ RISARCIRE UN MILIONE DI EURO

24/03/2017 - LA VISITA DEL PAPA A MILANO, STRADE CHIUSE E BUS DEVIATI, ECCO LE ZONE OFF-LIMITS

24/03/2017 - AVETRANA, MICHELE MISSERI TRASFERITO NEL CARCERE DI LECCE

24/03/2017 - INCENDIO IN UNA STANZA DI UN OSPEDALE NEL VICENTINO, UN MORTO. L'UOMO ERA UN PAZIENTE RICOVERATO NEL REPARTO DI PSICHIATRIA

24/03/2017 - ARRESTATO DOPO NOVE ANNI DI LATITANZA UNO DEI COMPONENTI DELLA BANDA CHE RAZZIAVA SLOT MACHINE

24/03/2017 - UNA SENTENZA DEL TAR DELLA LIGURIA AMMETTE LʼUSO DELLE ARMI SE È PER DIFENDERE I BENI AZIENDALI


1
 

APPROFONDIMENTO

28/02/2017
- UOVA DI PASQUA AIL 2017 NELLE PIAZZE ITALIANE





TWITTER

 
<MMString:LoadString id="insertbar/image" />
DICONO
1
1
   

 
 
 
 

Pubblicita'


 


TCN - TeleCapriNews - Via Li Campi 19 - 80073 Capri (NA) - P. I. 04764940633