1
OGGI: 30/04/2017 04:56:30 RETECAPRI TELECAPRI TELECAPRISPORT CAPRI TV FIERACITTA'
1
1
twitter
1
 
CRONACA
Riconosciuta l'adozione di minori all'estero per una coppia di uomini, è la prima volta in Italia


09/03/2017 - Per la prima volta riconosciuta in Italia l'adozione di minori all'estero da parte di una coppia di uomini. "Il Tribunale per i minorenni di Firenze con decreto pubblicato ieri, ha accolto la richiesta di riconoscimento dell'adozione di due bambini, tra loro fratelli, pronunciata da parte di una Corte britannica a favore di una coppia di uomini". Lo rende noto Rete Lenford, l'Avvocatura per i diritti Lgbt. I due papà, entrambi italiani, da tempo residenti nel Regno Unito, si sono rivolti ad Avvocatura per i diritti Lgbti - Rete Lenford per ottenere in Italia la trascrizione dei provvedimenti emessi dall'autorità straniera a cui consegue per i figli il riconoscimento della cittadinanza italiana e del medesimo status e dei medesimi diritti riconosciuti nel Regno Unito. Il Tribunale di Firenze, con un'articolata motivazione, ha accolto integralmente le richieste dell'avvocata Susanna Lollini che li ha seguiti, compiendo una completa disamina della disciplina del riconoscimento in Italia dei provvedimenti stranieri che riguardano i minorenni e" ritenendo corretto l'inquadramento della fattispecie nell'ipotesi di cui all'art. 36 comma 4 della legge n. 184/83, in materia di adozioni".

Nella nota diffusa dalla Rete Lenford si legge: "La disposizione normativa prevede che l'adozione pronunciata dalla competente autorità di un Paese straniero ad istanza di cittadini italiani che dimostrino di avere soggiornato continuativamente nello stesso e di avervi avuto la residenza da almeno due anni, viene riconosciuta ad ogni effetto in Italia purché 'conforme ai principi della Convezione' (Convenzione dell'Aja 29 maggio 1993)". Si tratta di un'ipotesi che si differenzia dalla disciplina che riguarda l'adozione internazionale da parte di cittadini italiani che risiedono nel nostro paese e da quella prevista dal diritto internazionale privato che "impone il riconoscimento automatico di provvedimenti stranieri che riguardano genitori adottivi stranieri e minori stranieri o non in stato di abbandono (art. 41 L. n. 218/1995)". Il Tribunale di Firenze ha quindi proceduto alla verifica della conformità alla Convenzione dell'Aja della sentenza britannica con la quale era stata disposta l'adozione di due fratellini, "chiarendo che la Convenzione non pone limiti allo status dei genitori adottivi, ma richiede unicamente la verifica che i futuri genitori adottivi siano qualificati e idonei all'adozione, esame che nel caso di specie è stato puntualmente effettuato dalle autorità inglesi, riservando l'eventuale rifiuto all'ipotesi che il riconoscimento sia manifestamente contrario all'ordine pubblico".

In merito all'ordine pubblico internazionale, il Tribunale di Firenze - si legge nel comunicato diffuso dalla Rete Lenford - "fa propri i principi espressi dalla recente sentenza della Corte di Cassazione n. 19599/2016 in un caso di trascrivibilità in Italia dell'atto di nascita di un bambino nato da due donne in Spagna", una cittadina spagnola e l'altra italiana, ritenendo che esso "non è enucleabile esclusivamente sulla base dell'assetto ordinamentale interno, ma è da intendersi come complesso di principi ricavabili dalla nostra Costituzione e dai Trattati Internazionale cui l'Italia ha aderito e che hanno ai sensi dell'art. 117 Costituzione lo stesso rango nel sistema delle fonti della costituzione". Nell'esaminare l'ulteriore parametro, rappresentato dall'"interesse superiore del minore", il Tribunale fiorentino chiarisce che deve essere salvaguardato il diritto dei minori a conservare lo status di figlio, riconosciutogli da un atto validamente formato in un altro Paese dell'Unione Europea (preceduto da una lunga, complessa e approfondita procedura di verifica), e che il mancato riconoscimento in Italia del rapporto di filiazione esistente nel Regno Unito, determinerebbe una "incertezza giuridica" che influirebbe negativamente sulla definizione dell'identità personale dei minori.

Peraltro, aggiungono i giudici fiorentini, la sussistenza dei requisiti ex art. 36 comma 4, esclude una valutazione discrezionale da parte dell'autorità giudiziaria italiana. Non di meno si sottolinea come dalla documentazione prodotta sia emerso che "si tratta di una vera e propria famiglia e di un rapporto di filiazione in pena regola che come tale va pienamente tutelato". L'avvocata Lollini ha espresso soddisfazione per il provvedimento così importante e ben motivato, dichiarando: "E' innegabilmente una grande soddisfazione sotto l'aspetto personale e professionale, ma lo è ancora di più sotto l'aspetto umano. Prima di tutto per i due padri che hanno creduto fin dall'inizio nelle buone ragioni della loro richiesta, nonostante le difficoltà che avevamo loro prospettato; per i due bambini che si sentono a tutti gli effetti cittadini italiani e per l'insostituibile contributo giuridico dell'avvocato Roberto De Felice. Ogni provvedimento favorevole come questo è il risultato del paziente lavoro di studio di ciascuno di noi, avvocati di Rete Lenford o di Famiglie Arcobaleno, del coraggio delle persone omosessuali che ci affidano le loro vicende più care e dell'impegno ermeneutico dei giudici".

La presidente di Avvocatura per i diritti Lgbti - Rete Lenford, avvocato Maria Grazia Sangalli gioisce per quella che definisce una tappa storica per il riconoscimento dei diritti delle famiglie arcobaleno: "l'elemento di transnazionalità di queste vicende familiari gioca un ruolo fondamentale; la giurisprudenza ha stabilito che l'ordine pubblico internazionale non frappone ostacoli al riconoscimento della continuità dei rapporti che si costituiscono all'estero, per realizzare il preminente interesse dei bambini. E' ancora più evidente, a questo punto, l'inammissibile situazione di disuguaglianza in cui versano tutte quelle famiglie che non presentano questi tratti di transnazionalità, alle quali il legislatore nega in modo ideologico qualsiasi forma di riconoscimento e tutela".

--NOTIZIE CORRELATE

29/04/2017 - SEQUESTRATI DALLA GUARDIA DI FINANZA A ISCHIA (NAPOLI) CINQUEMILA DISPOSITIVI ELETTRONICI CONTRAFFATTI VENDUTI SU WEB. DUE LE PERSONE DENUNCIATE

29/04/2017 - CRISI, CHIUSE IL 55,2% DELLE IMPRESE ENTRO I PRIMI 5 ANNI DI VITA, AUMENTA ANCHE IL TASSO DI MORTALITÀ IN DIECI ANNI, NEL 2004 È AL 45,4%, NEL 2014 AL 55,2%

29/04/2017 - ECCO LE DIECI SPIAGGE DA SOGNO PER L'ESTATE 2017, IN CAMPANIA FIGURANO CASTELLABATE (SALERNO) E ISCHIA (NAPOLI)

29/04/2017 - INCIDENTE DOMESTICO PER IL LEADER DI FORZA ITALIA SILVIO BERLUSCONI, CADE IN CASA A PORTOFINO, MEDICATO A MILANO. IL MEDICO: "NIENTE DI GRAVE, È UNA SCIOCCHEZZA"

29/04/2017 - NUMEROSI SCOOTER INCENDIATI NELLA NOTTE A GENOVA, IL ROGO È DI ORIGINE DOLOSA, INDAGANO I CARABINIERI

29/04/2017 - ASSALTO AL BANCOMAT A CASTEL FRENTANO (CHIETI), UN'ESPLOSIONE DISTRUGGE GLI UFFICI DI UNA BANCA, EVACUATA L'INTERA PALAZZINA

29/04/2017 - IRAN CHIEDE ALL'ONU DI INTERVENIRE PER LE RIPETUTE AGGRESSIONI DI ISRAELE IN SIRIA: "VIOLA LA SOVRANITÀ"

29/04/2017 - PRIMO MAGGIO, ECCO COSA SI FESTEGGIA E PERCHÉ

29/04/2017 - NAPOLI, FORZE DELL'ORDINE ED ESERCITO IMPEGNATE NELL'OPERAZIONE "STRADE SICURE" NELLA ZONA DELLA MOVIDA, CHIAIA E LUNGOMARE

29/04/2017 - ESTORSIONE E STALKING, FINISCE SOTTO INCHIESTA L'EX CALCIATORE DELLA SALERNITANA CIRO DE CESARE, AVREBBE PRETESO DENARO E MINACCIATO DI MORTE LA EX COMPAGNA

29/04/2017 - PAPA FRANCESCO CONCLUDE LA VISITA IN EGITTO, MESSA E INCONTRO CON IL CLERO

29/04/2017 - RAVENNA, 86ENNE SPARA SUI CARABINIERI E SI BARRICA IN CASA POI SI ARRENDE

29/04/2017 - SISMA DI MAGNITUDO 7.2 NEL SUD DELLE FILIPPINE, RIENTRATO L'ALLARME TSUNAMI

29/04/2017 - NAPOLI, MITRAGLIETTA E CARTUCCE SOTTO IL MATERASSO IN UN APPARTAMENTO OCCUPATO ABUSIVAMENTE RINVENUTE DAI CARABINIERI. SEQUESTRATO MATERIALE PER CONFEZIONARE DROGA E ARRESTATI DUE PUSHER

29/04/2017 - SCOPERTA CELLULA NEONAZISTA A LA SPEZIA, SEI INDAGATI. PREPARAVANO UN RAID CONTRO IMMIGRATI E UNA FABBRICAVA DI ORDIGNI

29/04/2017 - PYONGYANG LANCIA UN MISSILE BALISTICO CHE ESPLODE IN VOLO, FALLITO IL TEST

29/04/2017 - DROGA, DENARO E "LIBRO MASTRO" IN CASA, 42ENNE INCENSURATO ARRESTATO DAI CARABINIERI A MARANO DI NAPOLI DOPO UNA PERQUISIZIONE

29/04/2017 - LAVORO E OCCUPAZIONE, A BOLZANO GLI STIPENDI PIÙ ALTI, FANALINO DI CODA ASCOLI PICENO. NETTE DIFFERENZE TRA NORD E SUD ANCHE PER QUANTO RIGUARDA LE DONNE OCCUPATE

29/04/2017 - UDIENZA DI CONVALIDA DEL FERMO PER IL 46ENNE ACCUSATO DI ATTI PERSECUTORI NEI CONFRONTI DELLA EX MOGLIE, CHIESTO IL BRACCIALE ELETTRONICO

29/04/2017 - CARTE DI CREDITO, DIECI REGOLE CONTRO LE FRODI

29/04/2017 - TROVATO MORTO L'UOMO SCOMPARSO A GAMBUGLIANO (VICENZA) IN UN BOSCO, IL CORPO SCOPERTO DAI FAMILIARI

29/04/2017 - LA TURCHIA BLOCCA L'ACCESSO ALL'ENCICLOPEDIA GRATUITA ONLINE WIKIPEDIA

29/04/2017 - METEO: PONTE DEL PRIMO MAGGIO CON TEMPO STABILE ANCHE SE CON TEMPERATURE AL DI SOTTO DELLA MEDIA, POI ARRIVANO LE PIOGGE

29/04/2017 - L'EX DIRETTOREAMMINISTRATIVO DEL PETRUZZELLI DOVRÀ RISARCIRE LA FONDAZIONE. LO HA STABILITO LA SENTENZA DELLA CORTE DEI CONTI

29/04/2017 - ILVA, LA CORTE D'ASSISE DI TARANTO DICE NO ALLA REVOCA DELL'USO DEGLI IMPIANTI. INAMMISSIBILE L'ISTANZA DI ASSOCIAZIONI E CITTADINI PARTI CIVILI

29/04/2017 - UCCISO IN UN ATTACCO IL CAPO LOCALE DELLʼISIS IN AFGHANISTAN DURANTE OPERAZIONE USA

29/04/2017 - ONG, GENTILONI: "SENZA VOLONTARIATO L'ITALIA SAREBBE PIÙ POVERA"

29/04/2017 - SCOPERTA UNA PIANTAGIONE DI CANAPA INDIANA, UN ARRESTO. I CARABINIERI INDIVIDUANO 975 ARBUSTI COLTIVATI SU TERRENO DEL DEMANIO

29/04/2017 - I CARABINIERI SCOPRONO DROGA E PISTOLA A BRUZZANO (REGGIO CALABRIA), ERANO IN INVOLUCRI OCCULTATI IN UN TRATTO DI SPIAGGIA

29/04/2017 - COLPI DI PISTOLA CONTRO UN'ABITAZIONE NEL QUARTIERE DI PIANURA A NAPOLI. LA POLIZIA, CHE INDAGA SULL'EPISODIO, HA RINVENUTO TRE BOSSOLI CALIBRO 9

29/04/2017 - CASTELLAMMARE (NAPOLI), PUSHER BLOCCATO DAI CARABINIERI ALLA STAZIONE EAV CON MARIJUANA E COCAINA, ARRESTATO

29/04/2017 - BONUS MAMMA AL VIA, DAL 4 MAGGIO POSSONO ESSERE PRESENTATE LE DOMANDE PER GLI 800 EURO

29/04/2017 - UE, IL PRESIDENTE TUSK INVITA I VENTISETTE AD RESTARE UNITI NEL NEGOZIATO SULLA BREXIT

29/04/2017 - LA TERRA TORNA A TREMARE IN CAMPANIA, DUE LIEVI SCOSSE REGISTRATE NELL'ALTO CASERTANO. GLI EVENTI SISMICI NON HANNO DESTATO PREOCCUPAZIONE ANCHE SE SONO STATI AVVERTITI DALLA POPOLAZIONE

29/04/2017 - DÀ FUOCO ALLA SARACINESCA DI UN BAR, ARRESTATO. IL RESPONSABILE BLOCCATO DAI CARABINIERI DURANTE LA FUGA

29/04/2017 - ANCORA VIOLENZA A NAPOLI, 23ENNE FINISCE IN OSPEDALE CON UNA PROGNOSI DI 10 GIORNI DOPO ESSERE STATO PRESO A BOTTIGLIATE MENTRE PARLAVA CON UNA RAGAZZA. INDAGA LA POLIZIA

 
<MMString:LoadString id="insertbar/image" />
NOTIZIE DALL'ITALIA
1

29/04/2017 - ONG, GENTILONI: "SENZA VOLONTARIATO L'ITALIA SAREBBE PIÙ POVERA"

29/04/2017 - SCOPERTA UNA PIANTAGIONE DI CANAPA INDIANA, UN ARRESTO. I CARABINIERI INDIVIDUANO 975 ARBUSTI COLTIVATI SU TERRENO DEL DEMANIO

29/04/2017 - DÀ FUOCO ALLA SARACINESCA DI UN BAR, ARRESTATO. IL RESPONSABILE BLOCCATO DAI CARABINIERI DURANTE LA FUGA

29/04/2017 - TROVATO MORTO L'UOMO SCOMPARSO A GAMBUGLIANO (VICENZA) IN UN BOSCO, IL CORPO SCOPERTO DAI FAMILIARI

29/04/2017 - UDIENZA DI CONVALIDA DEL FERMO PER IL 46ENNE ACCUSATO DI ATTI PERSECUTORI NEI CONFRONTI DELLA EX MOGLIE, CHIESTO IL BRACCIALE ELETTRONICO

29/04/2017 - L'EX DIRETTOREAMMINISTRATIVO DEL PETRUZZELLI DOVRÀ RISARCIRE LA FONDAZIONE. LO HA STABILITO LA SENTENZA DELLA CORTE DEI CONTI

29/04/2017 - ILVA, LA CORTE D'ASSISE DI TARANTO DICE NO ALLA REVOCA DELL'USO DEGLI IMPIANTI. INAMMISSIBILE L'ISTANZA DI ASSOCIAZIONI E CITTADINI PARTI CIVILI

29/04/2017 - I CARABINIERI SCOPRONO DROGA E PISTOLA A BRUZZANO (REGGIO CALABRIA), ERANO IN INVOLUCRI OCCULTATI IN UN TRATTO DI SPIAGGIA

29/04/2017 - CRISI, CHIUSE IL 55,2% DELLE IMPRESE ENTRO I PRIMI 5 ANNI DI VITA, AUMENTA ANCHE IL TASSO DI MORTALITÀ IN DIECI ANNI, NEL 2004 È AL 45,4%, NEL 2014 AL 55,2%

29/04/2017 - INCIDENTE DOMESTICO PER IL LEADER DI FORZA ITALIA SILVIO BERLUSCONI, CADE IN CASA A PORTOFINO, MEDICATO A MILANO. IL MEDICO: "NIENTE DI GRAVE, È UNA SCIOCCHEZZA"

29/04/2017 - NUMEROSI SCOOTER INCENDIATI NELLA NOTTE A GENOVA, IL ROGO È DI ORIGINE DOLOSA, INDAGANO I CARABINIERI

29/04/2017 - ASSALTO AL BANCOMAT A CASTEL FRENTANO (CHIETI), UN'ESPLOSIONE DISTRUGGE GLI UFFICI DI UNA BANCA, EVACUATA L'INTERA PALAZZINA

29/04/2017 - LAVORO E OCCUPAZIONE, A BOLZANO GLI STIPENDI PIÙ ALTI, FANALINO DI CODA ASCOLI PICENO. NETTE DIFFERENZE TRA NORD E SUD ANCHE PER QUANTO RIGUARDA LE DONNE OCCUPATE

29/04/2017 - PAPA FRANCESCO CONCLUDE LA VISITA IN EGITTO, MESSA E INCONTRO CON IL CLERO

29/04/2017 - RAVENNA, 86ENNE SPARA SUI CARABINIERI E SI BARRICA IN CASA POI SI ARRENDE


1
 

APPROFONDIMENTO

19/04/2017
- VESUVIO E CAMPI FLEGREI: RISCHIO CONCRETO





TWITTER

 
<MMString:LoadString id="insertbar/image" />
DICONO
1
1
   

 
 
 
 

Pubblicita'


 


TCN - TeleCapriNews - Via Li Campi 19 - 80073 Capri (NA) - P. I. 04764940633