1
OGGI: 25/03/2017 20:32:37 RETECAPRI TELECAPRI TELECAPRISPORT CAPRI TV FIERACITTA'
1
1
twitter
1
 
CRONACA
Foggia, fiamme tra le baracche del Ghetto di Rignano, morti due africani


03/03/2017 - Due cittadini di nazionalità africana, probabilmente del Mali, sono morti a causa di un incendio di vaste proporzioni che si è sviluppato nella notte all'interno del "Gran ghetto", la baraccopoli che si trova nelle campagne tra San Severo e Rignano Garganico (Foggia). Il rogo in pochi minuti ha avvolto numerose baracche. Sul posto erano già presenti vigili del fuoco e forze dell'ordine che stavano presidiando l'area dopo lo sgombero cominciato l'1 marzo.

L'incendio si è sviluppato su un'area di oltre 5mila metri quadrati, distruggendo un centinaio di baracche. Quando le tre squadre di vigili del fuoco sono riuscite a circoscrivere e spegnere le fiamme hanno trovato i corpi carbonizzati dei due africani. Sulle cause delle fiamme non c'è ancora nessuna certezza, ma non si esclude che si tratti di dolo.

Ancora sconosciute le cause dell'incendio. Il rogo si è sviluppato verso le due di notte in una capanna di cartone, dovuto probabilmente alle bombole di gas usate dai migranti per scaldarsi e cucinare. Ma non si esclude neanche il dolo. "E' stato troppo violento ed improvviso - dice infatti un vigile del fuoco - e quindi potrebbe essere stato appiccato da qualcuno". Molte bombole di gas presenti sono poi saltate in aria, peggiorando ulteriormente la situazione.

Nel Ghetto vivono alcune centinaia di migranti, impegnati nella raccolta dei prodotti agricoli nei campi della zona circostante. Due giorni fa le forze dell'ordine avevano dato il via allo sgombero, disposto dalla Dda di Bari nell'ambito delle indagini avviate a marzo 2016 e culminate con il sequestro probatorio con facoltà d'uso della baraccopoli per presunte infiltrazioni della criminalità.

Il primo marzo, nell'ambito appunto di queste indagini, è stato deciso e avviato lo sgombero, che non era ancora avvenuto totalmente al momento dell'incendio perché alcuni dei 350 migranti della baraccopoli si erano rifiutati di lasciare il Ghetto. Giovedì mattina alcuni di loro, 200 circa, hanno protestato davanti alla prefettura di Foggia ribadendo di non voler lasciare la baraccopoli e chiedendo di voler parlare con il prefetto.

--NOTIZIE CORRELATE

25/03/2017 - TRAGICO INCIDENTE SULL'AUTOSTRADA DEL SOLE: MUORE CAMIONISTA NAPOLETANO. NELLA NOTTE LO SCONTRO TRA UN TIR E UN FURGONE IN A1 TRA I CASELLI DI CAIANELLO E CAPUA

25/03/2017 - AFRAGOLA: PISTOLA TROVATA DAI CARABINIERI NEL GARAGE DI UN CENTRO COMMERCIALE

25/03/2017 - ERCOLANO (NAPOLI): FUGA DI GAS ED ESPLOSIONE AL PRIMO PIANO DI UN ANTICO PALAZZO. PANICO IN STRADA E UN FERITO

25/03/2017 - SEQUESTRATA AD ARZANO (NAPOLI) UNA DISCARICA ABUSIVA DI RIFIUTI SPECIALI. DUE RESPONSABILI DENUNCIATI DALLA GUARDIA DI FINANZA

25/03/2017 - TORRE DEL GRECO (NAPOLI): CONTROMANO DI NOTTE SU UNA MOTO RUBATA E CON ARNESI DA SCASSO, ARRESTATO 28ENNE PREGIUDICATO ORIGINARIO DI ERCOLANO

25/03/2017 - PAPA FRANCESCO SALUTA I MILANESI IN PIAZZA DUOMO: "VENGO DA SACERDOTE"

25/03/2017 - LA SCOMPARSA DI ANGELA CELENTANO SUL MONTE FAITO: NUOVA INDAGINE INCENTRATA SUL SOGNO PREMONITORE DELLA CUGINA

25/03/2017 - VENTIMIGLIA: CIBO E TÈ AI MIGRANTI, DENUNCIATI TRE FRANCESI CHE HANNO VIOLATO L'ORDINANZA DI NON DARE DA MANGIARE AI MIGRANTI

25/03/2017 - VICENZA: INCENDIO IN UN DEPOSITO DI CARBURANTE SCUOLE CHIUSE E ALLERTA SULL’ARIA. LA CAUSA SAREBBE IN ALCUNE CISTERNE DI OLIO ESAUSTO. AL LAVORO UNA QUARANTINA DI VIGILI DEL FUOCO

25/03/2017 - "MOLTO RELIGIOSO E AMANTE DEL BODYBUILDING": ECCO CHI È IL KILLER DI LONDRA

25/03/2017 - CINA, INCIDENTE MINIERA D'ORO: 8 MORTI

25/03/2017 - BARI: ESEGUITI NUMEROSI ARRESTI PER ESTORSIONE

25/03/2017 - NAPOLI: CHIUSO IL TEATRO MERCADANTE, I VIGILI URBANI APPONGONO I SIGILLI A CAUSA DEL SISTEMA ANTINCENDIO INADEGUATO

25/03/2017 - PORTO DI FORIO D'ISCHIA: BONIFICA DEI FONDALI, LA GUARDIA COSTIERA RECUPERA RIFIUTI E ROTTAMI

25/03/2017 - CASALNUOVO DI NAPOLI: LITE PER GELOSIA FINISCE NEL SANGUE, 30ENNE CATTURATO A FORMIA DAI CARABINIERI. AVEVA SPARATO CONTRO UN 26ENNE FERENDOLO GRAVEMENTE

 
<MMString:LoadString id="insertbar/image" />
NOTIZIE DALL'ITALIA
1

25/03/2017 - DICHIARAZIONE DI ROMA, I 27 LEADER EURIPEI HANNO FIRMATO IN CAMPIDOGLIO. SI RILANCERÀ L'INTEGRAZIONE UE

25/03/2017 - SI COMMEMORANO OGGI I 60 ANNI DEI TRATTATI DI ROMA: LA CAPITALE ACCOGLIE I LEADER DELL'UNIONE EUROPEA, CITTÀ BLINDATA E ALLARME BLACK BLOC

25/03/2017 - ROMA: TRATTATI UE, JUNCKER, "ORGOGLIOSI DI QUANTO FATTO"

25/03/2017 - AGENZIE DI STAMPA IN SCIOPERO FINO ALLE 6 DI DOMENICA 26 MARZO. LA NOTA DEI COMITATI DI REDAZIONE CHE SPIEGA LE RAGIONI DELLA PROTESTA SINDACALE

25/03/2017 - TRATTATI DI ROMA,TAJANI: "L'UNIONE EUROPEA È UNO SPAZIO DI LIBERTÀ"

25/03/2017 - TRATTATI DI ROMA, RAGGI SUBITO POLEMICA: "IL TG1 HA CENSURATO IL MIO DISCORSO"

25/03/2017 - ROMA: GENTILONI RICORDA I "PADRI" FONDATORI DELL'UNIONE EUROPEA

25/03/2017 - PAPA FRANCESCO SALUTA I MILANESI IN PIAZZA DUOMO: "VENGO DA SACERDOTE"

25/03/2017 - VENTIMIGLIA: CIBO E TÈ AI MIGRANTI, DENUNCIATI TRE FRANCESI CHE HANNO VIOLATO L'ORDINANZA DI NON DARE DA MANGIARE AI MIGRANTI

25/03/2017 - VICENZA: INCENDIO IN UN DEPOSITO DI CARBURANTE SCUOLE CHIUSE E ALLERTA SULL’ARIA. LA CAUSA SAREBBE IN ALCUNE CISTERNE DI OLIO ESAUSTO. AL LAVORO UNA QUARANTINA DI VIGILI DEL FUOCO

25/03/2017 - BARI: ESEGUITI NUMEROSI ARRESTI PER ESTORSIONE

25/03/2017 - TARIFFE TELEFONO: L'AGCOM, "PER LINEA FISSA DEVONO ESSERE MENSILI"

25/03/2017 - PAPA FRANCESCO A MILANO: 2.500 AGENTI, QUASI UN MILIONE DI FEDELI. EVENTO CLOU DELLA GIORNATA LA MESSA AL PARCO DI MONZA E LʼINCONTRO CON I GIOVANI ALLO STADIO MEAZZA

24/03/2017 - ROMA BLINDATA: STRETTA AEREA E CONTROLLI SPECIALI SU ORIENTALI SOSPETTI. STRADE CHIUSE, TIRATORI SCELTI E CONTROLLI DI TIPO MILITARE DAL CIELO

24/03/2017 - LL CONVIVENTE LE SPEGNE LA TV A LETTO, LEI TENTA DI UCCIDERLO, ARRESTATA DAI CARABINIERI


1
 

APPROFONDIMENTO

28/02/2017
- UOVA DI PASQUA AIL 2017 NELLE PIAZZE ITALIANE





TWITTER

 
<MMString:LoadString id="insertbar/image" />
DICONO
1
1
   

 
 
 
 

Pubblicita'


 


TCN - TeleCapriNews - Via Li Campi 19 - 80073 Capri (NA) - P. I. 04764940633