1
OGGI: 31/03/2017 00:32:56 RETECAPRI TELECAPRI TELECAPRISPORT CAPRI TV FIERACITTA'
1
1
twitter
1
 
CRONACA
Vasto: il legale dellʼomicida, "dopo lʼincidente DʼElisa non si pentì" scatenando la rabbia del marito della vittima


02/02/2017 - "Dopo aver ucciso Roberta, nell'incidente, Italo D'Elisa non ha mai chiesto scusa, né mostrato segni di pentimento. Anzi, era strafottente con la moto: dava fastidio al marito di Roberta e quando lo incontrava, accelerava sotto i suoi occhi". Lo ha detto l'avvocato Giovanni Cerella, difensore di Fabio Di Lello, l'uomo che mercoledì ha ucciso a colpi di pistola D'Elisa. "Fabio era sotto shock - ha aggiunto - era depresso per la perdita della moglie".

"D'Elisa - dice l'avvocato - tre mesi dopo l'incidente aveva ottenuto il permesso per poter tornare a guidare la moto, perché gli serviva per andare a lavorare". "Fabio era sotto shock, era depresso per la perdita della moglie, andava molto spesso al cimitero - spiega ancora il legale - pensava giustizia non fosse stata fatta ma incontrandolo non ho mai avuto l'impressione che stesse ipotizzando una vendetta. Sono rimasto sbalordito quando ho saputo. Lui non aveva dimestichezza con le armi". Infine, sulla tesi difensiva di D'Elisa secondo la quale al momento dell'incidente Roberta Smargiassi avrebbe indossato male il casco Cerella dice: "C'è una perizia che ha fatto piena luce sulle responsabilità".

La dinamica dell'incidente - Ma provare a capire questa tragica storia bisogna tornare indietro al 1° luglio 2016 quando alle 23:40 Roberta Smargiassi, 33 anni, a bordo del suo scooter viene travolta mortalmente. L'incidente avviene all'incrocio fra corso Mazzini e via Giulio Cesare. La Fiat Punto guidata da Italo D'Elisa centra il motorino, il corpo di Roberta Smargiassi viene catapultato sull'asfalto. Forse Roberta era incinta, un particolare che non è mai stato chiarito. Fatto sta che la famiglia di Fabio Di Lello di fatto e distrutta e lui entra in un tunnel di depressione.

L'accerchiamento contro D'Elisa - L'incidente ha grande eco in città, ci sono cortei per chiedere "giustizia" per Roberta e viene addirittura aperto un un sito internet. Secondo l'avvocato di Italo D'Elisa, Pompeo Del Re, è in questi giorni, a partire dalla metà di luglio 2016, che inizia la campagna d'odio contro il suo assistito.

Le indagini e le presunte attenuanti - La procura che segue le indagini stigmatizza il movimento d'opinione contro l'indagato. Nel frattempo, e siamo arrivati a dicembre, per cercare di porre un freno alla campagna d'odio, l'avvocato di D'Elisa decide di rendere note delle perizie a favore del proprio assistito. A bordo dell'auto di D'Elisa la scatola nera registra che nel momento dell'incidente non erano stati superati i limiti di velocità e si mette anche in dubbio che la vittima avesso correttamente indossato il casco.

La rabbia del marito - Gli avvocati di Fabio Di Lello replicano duramente è negano questa ricostruzione. Il marito di Roberta comincia a covare in cuor suo il pensiero che D'Elisa potesse essere alla fine assolto e probabilmente, durante le festività natalizie, ha iniziato a ipotizzare la sua vendetta.

L'udienza il 21 febbraio - Davanti al Gup il 21 febbraio era stata fissata la prima udienza. Nessuno sa cosa sarebbe successo, forse D'Elisa avrebbe chiesto il rito abbreviato, forse sarebbe stato rinviato a giudizio. Sappiamo invece che il 1° febbraio Fabio Di Lello ha incontrato Italo D'Elisa, si sono detti qualcosa e poi ci sono stati gli spari. L'epilogo tragico di una brutta storia.

--NOTIZIE CORRELATE

30/03/2017 - IVANKA TRUMP ASSUNTA COME ASSISTENTE DEL PADRE

30/03/2017 - ARRESTATO DAI CARABINIERI UN 30ENNE A FRATTAMAGGIORE (NAPOLI) RITENUTO LEGATO AL CLAN 'PEZZELLA' PER IL QUALE ESEGUIVA ESTORSIONI

30/03/2017 - SEQUESTRO DI BENI PER UN VALORE DI 10MLN DI EURO DA PARTE DELLA POLIZIA NEI CONFRONTI DI LUIGI MOCCIA, CAPO DELL'OMONIMO CLAN OPERANTE NEL TERRITORIO DI AFRAGOLA (NA). SIGILLI A MEGA VILLA DA 40 VANI

30/03/2017 - TERREMOTO IN CENTRO ITALIA: SCOSSE NELLA NOTTE FINO A MAGNITUDO 2.6

30/03/2017 - PRIMA DIRETTA FACEBOOK PER LA MISS SFREGIATA CON L'ACIDO: "GRAZIE A TUTTI"

30/03/2017 - GASDOTTO TAP A MELENDUGNO (LECCE), FERMI FINO A LUNEDÌ I LAVORI DI ESPIANTO DEGLI ULIVI

30/03/2017 - ETNA, NUOVA FASE ERUTTIVA, COLATA SOMMITALE BENE ALIMENTATA

30/03/2017 - CONTRABBANDO DI PRODOTTI PETROLIFERI: MAXI SEQUESTRO DI OLIO LUBRIFICANTE DA PARTE DELLA GUARDIA DI FINANZA

30/03/2017 - FISCO, LA GUARDIA DI FINANZA HA EFFETTUATO OLTRE 525MILA ATTIVITÀ DI CONTROLLO ECONOMICO NEL 2016

30/03/2017 - NAPOLI: GIRO DI RICICLAGGIO MILIONARIO DI UTILITARIE CON TELAIO CONTRAFFATTO. 39 PERSONE DENUNCIATE DAI CARABINIERI. LE AUTOVETTURE ERANO IN PARTICOLARE FIAT 500 E 600, PUNTO E PANDA

30/03/2017 - ACCUSATO DI SPACCIO DROGA, L'FBI ARRESTA UN PROCURATORE MESSICANO

30/03/2017 - 'NDRANGHETA E SLOT, ARRESTI E SEQUESTRI, LEGAMI CON IL CLAN ROSARNO-POTENZA, SIGILLI ANCHE A SETTE SOCIETÀ

30/03/2017 - BARI, NEONATA TROVATA MORTA SUGLI SCOGLI, FERMATA LA MADRE

30/03/2017 - NAPOLI: CARCERE DI POGGIOREALE, DETENUTO AGGREDISCE 5 AGENTI. LA DENUNCIA DEL SAPPE, "TROPPI EVENTI CRITICI NEGLI ISTITUTI PENITENZIARI"

30/03/2017 - LA SOPRINTENDENZA DICE NO: NIENTE "STREET FOOD" A NAPOLI

30/03/2017 - TRUMP CONTRO I PRODOTTI UE E ITALIANI: DAZI DEL 100%, NEL MIRINO ANCHE LA VESPA DELLA PIAGGIO

30/03/2017 - VENEZIA, BLITZ POLIZIA E CARABINIERI: SGOMINATA CELLULA JIHADISTA. ARRESTATI TRE CITTADINI ORIGINARI DEL KOSOVO E RESIDENTI IN ITALIA. FERMATO ANCHE UN MINORENNE

30/03/2017 - SALENTO, GASDOTTO TAP: FERMI FINO A LUNEDÌ I LAVORI DI ESPIANTO DEGLI ULIVI. CONTINUA IL PRESIDIO DEGLI ATTIVISTI DAVANTI AL CANTIERE

30/03/2017 - USA, ARRESTATA UNA DIPENDENTE DEL DIPARTIMENTO DI STATO, "SPIAVA" PER CINA

30/03/2017 - PONTE DI PIAVE: AUTO SI RIBALTA ALL'ALBA, MUOIONO DUE BALLERINE MENTRE TORNANO A CASA

30/03/2017 - LOTTA AL CONTRABBANDO DI SIGARETTE DA PARTE DELLA GUARDIA DI FINANZA DI NAPOLI, SEQUESTRATE 10 TONNELLATE CIRCA DI TABACCHI ILLECITI E ARRESTATE TRE PERSONE. SCOPERTI DUE DEPOSITI DI STOCCAGGIO NEL NORD ITALIA

30/03/2017 - NAPOLI: L'ASSESSORE BORRIELLO E IL TETTO DEL SAN PAOLO "RIFACCIAMOLO COL FOTOVOLTAICO"

30/03/2017 - ARMI E DROGA PER IL CLAN DEI CASALESI: I CARABINIERI DEL ROS ARRESTATO DUE PERSONE NEL CASERTANO NELL'AMBITO DELL'INCHIESTA "AZIMUT", ALTRE 28 RISULTANO INDAGATE

30/03/2017 - NAPOLI, RAPINANO DUE RAGAZZI CON LA SCUSA DI CHIEDERE UN'INFORMAZIONE, ARRESTATI DALLA POLIZIA TRE GIOVANI 20ENNI

30/03/2017 - ATTACCO SUICIDA A CHECKPOINT IN IRAQ, ALMENO 15 MORTI

30/03/2017 - SCONTRO FRONTALE TRA MINI-BUS E CAMIONCINO IN TEXAS, MORTI 13 ANZIANI

30/03/2017 - RATING: TUTTI ASSOLTI DALL'ACCUSA DI MANIPOLAZIONE DEL MERCATO GLI IMPUTATI DI S&P (STANDARD & POOR'S). LA PROCURA DI TRANI AVEVA CHIESTO PENE TRA I 2 E I 3 ANNI

30/03/2017 - RAGUSA, "BULLI" COSTRINGONO UN RAGAZZINO A BALLARE E DENUDARSI, INTERVENUTA LA POLIZIA

30/03/2017 - TORRE DEL GRECO (NAPOLI): BABY LADRI RUBANO IN CHIESA, INCASTRATI DALLE TELECAMERE

30/03/2017 - IN VENEZUELA ESAUTORATO IL PARLAMENTO, ORA PIENI POTERI AL PRESIDENTE MADURO

30/03/2017 - ROMA, AVREBBE ABUSATO DI ALCUNE PAZIENTI: MEDICO ARRESTATO. LE INDAGINI SONO STATE AVVIATE DOPO LA DENUNCIA DI UNA DELLE PAZIENTI, NON CONVINTA DALLE TECNICHE "POCO ORTODOSSE"

30/03/2017 - NAPOLI: RISANAMENTO DELL'ANM, NUOVO SCIOPERO VENERDÌ 7 APRILE. LO STOP DALLE 11 ALLE 15 RIGUARDERÀ TUTTE LE LINEE E LE TRATTE DI COMPETENZA DELL'AZIENDA. COINVOLTO IL TRASPORTO SU GOMMA, LE FUNICOLARI E LA LINEA 1 DELLA METROPOLITANA

30/03/2017 - NAPOLI: SCARICHI NELLE FOGNE SENZA LICENZA AL BORGO MARINARI, MULTE PER CIRCA 200MILA EURO A RISTORANTI, BAR E CONDOMINI

30/03/2017 - IVA, I RIMBORSI DIVENTANO PIÙ SEMPLICI, LO RENDE NOTO L'AGENZIA DELLE ENTRATE

30/03/2017 - LE NOVITÀ DEL 2017 PER I CONTRATTI D'AFFITTO

30/03/2017 - INPS, 18 MILIONI DI PENSIONI, IL 63,1% SONO SOTTO I 750 EURO

30/03/2017 - MAXI SEQUESTRO DI MARIJUANA DA PARTE DEI CARABINIERI, LO STUPEFACENTE TROVATO IN UN RIPOSTIGLIO DI UN'ABITAZIONE NELLA ZONA MERCATO A NAPOLI

 
<MMString:LoadString id="insertbar/image" />
NOTIZIE DALL'ITALIA
1

30/03/2017 - VENEZIA, BLITZ POLIZIA E CARABINIERI: SGOMINATA CELLULA JIHADISTA. ARRESTATI TRE CITTADINI ORIGINARI DEL KOSOVO E RESIDENTI IN ITALIA. FERMATO ANCHE UN MINORENNE

30/03/2017 - RATING: TUTTI ASSOLTI DALL'ACCUSA DI MANIPOLAZIONE DEL MERCATO GLI IMPUTATI DI S&P (STANDARD & POOR'S). LA PROCURA DI TRANI AVEVA CHIESTO PENE TRA I 2 E I 3 ANNI

30/03/2017 - INPS, 18 MILIONI DI PENSIONI, IL 63,1% SONO SOTTO I 750 EURO

30/03/2017 - RAGUSA, "BULLI" COSTRINGONO UN RAGAZZINO A BALLARE E DENUDARSI, INTERVENUTA LA POLIZIA

30/03/2017 - ROMA, AVREBBE ABUSATO DI ALCUNE PAZIENTI: MEDICO ARRESTATO. LE INDAGINI SONO STATE AVVIATE DOPO LA DENUNCIA DI UNA DELLE PAZIENTI, NON CONVINTA DALLE TECNICHE "POCO ORTODOSSE"

30/03/2017 - TERREMOTO IN CENTRO ITALIA: SCOSSE NELLA NOTTE FINO A MAGNITUDO 2.6

30/03/2017 - PRIMA DIRETTA FACEBOOK PER LA MISS SFREGIATA CON L'ACIDO: "GRAZIE A TUTTI"

30/03/2017 - GASDOTTO TAP A MELENDUGNO (LECCE), FERMI FINO A LUNEDÌ I LAVORI DI ESPIANTO DEGLI ULIVI

30/03/2017 - ETNA, NUOVA FASE ERUTTIVA, COLATA SOMMITALE BENE ALIMENTATA

30/03/2017 - SALENTO, GASDOTTO TAP: FERMI FINO A LUNEDÌ I LAVORI DI ESPIANTO DEGLI ULIVI. CONTINUA IL PRESIDIO DEGLI ATTIVISTI DAVANTI AL CANTIERE

30/03/2017 - FISCO, LA GUARDIA DI FINANZA HA EFFETTUATO OLTRE 525MILA ATTIVITÀ DI CONTROLLO ECONOMICO NEL 2016

30/03/2017 - PONTE DI PIAVE: AUTO SI RIBALTA ALL'ALBA, MUOIONO DUE BALLERINE MENTRE TORNANO A CASA

30/03/2017 - 'NDRANGHETA E SLOT, ARRESTI E SEQUESTRI, LEGAMI CON IL CLAN ROSARNO-POTENZA, SIGILLI ANCHE A SETTE SOCIETÀ

30/03/2017 - BARI, NEONATA TROVATA MORTA SUGLI SCOGLI, FERMATA LA MADRE

30/03/2017 - TRUMP CONTRO I PRODOTTI UE E ITALIANI: DAZI DEL 100%, NEL MIRINO ANCHE LA VESPA DELLA PIAGGIO


1
 

APPROFONDIMENTO

29/03/2017
- RADDOPPIANO I RAID IN CIRCUMVESUVIANA





TWITTER

 
<MMString:LoadString id="insertbar/image" />
DICONO
1
1
   

 
 
 
 

Pubblicita'


 


TCN - TeleCapriNews - Via Li Campi 19 - 80073 Capri (NA) - P. I. 04764940633