1
OGGI: 12/12/2018 19:33:47 1CAPRINEWS 1 TELECAPRI 1 TELECAPRISPORT 1 CAPRI TV 1FIERACITTA'
1
1
1
1
1
1
INVIATECI IL VOSTRO VIDEO PER DENUNCIARE DISSERVIZI O FATTI DI CRONACA: redazioneweb@telecaprinews.it - messenger sul profilo Facebook di TeleCapriNews
1settimanale

RIFIUTI: CICLO LENTO E AGGROVIGLIATO
1

22/11/2018 - E' un ciclo dei rifiuti "lento e aggrovigliato" in Campania quello fotografato dal rapporto Comuni Ricicloni 2018 di Legambiente presentato oggi a Salerno. Nonostante i tanti sforzi, i risultati sono deludenti. Tra il 2017 e il 2018, nonostante si registri un incremento di circa il 2% di 'Comuni Ricicloni', capaci cioe' di fare differenziata con alte percentuali, emerge un peggioramento generale della qualita' della raccolta che fa il paio con la mancanza di impianti industriali in funzione che trattino la frazione organica con compostaggio, la digestione anaerobica e la produzione di biometano. Intanto, la raccolta differenziata nei comuni rallenta: sono 238 i 'ricicloni', quelli cioe' che, durante lo scorso anno, hanno superato il 65% di differenziata come previsto dalla legge, solo 11 in piu' rispetto al 2016. Legambiente parla di "situazione di stagnazione", nonostante si riconosca l'impegno di enti e comunita' che consentono alla Campania una percentuale complessiva sull'intero territorio di raccolta differenziata al 52,67% che rimane, in ogni caso, la migliore performance del Mezzogiorno. Secondo gli ambientalisti, deve essere la politica a dover assumersi "maggiori responsabilita'" perche' non e' piu' rinviabile la questione sostenibilita' del ciclo dei rifiuti che "risulta essere ancora ostaggio di un'eterna emergenza, sempre dietro l'angolo".

Sulla Campania, infatti, e' forte il peso delle sanzioni della Commissione europea per le inadempienze in materia di gestione dei rifiuti che, ricorda Legambiente, "attinge dalle nostre tasche ben 120mila euro al giorno". Tra i capoluoghi di provincia campani, Benevento e' l'unico che supera, seppur di un solo punto percentuale, il 65% di differenziata; a Salerno si e' fermi al 61% e a Caserta al 52%. Chiudono la classifica Napoli e Avellino con, rispettivamente, il 34 e il 31% di raccolta differenziata. La palma per le migliori performance spetta al Salernitano dove sono 86 le realta' locali che hanno raggiunto o superato il 65%; segue il Sannio con 58, l'Irpinia con 40, il Casertano con 33 e il Napoletano con 21. I comuni vincitori nelle sei categorie per numero di abitanti sono Tortorella (Salerno), Domicella (Avellino), Apice (Benevento), Baronissi (Salerno), Vico Equense e Pozzuoli (Napoli). Nel capoluogo di regione, "riteniamo fondamentale estendere, nel piu' breve tempo possibile, la raccolta domiciliare a tutta la citta'", sottolinea il presidente di Legambiente Campania, Mariateresa Imparato, che definisce "una farsa drammatica" quella vissuta dalla Campania nelle ultime settimane dove i protagonisti sono "i rappresentanti del Governo nazionale e regionale" i quali "con annunci e proclami" non avrebbero centrato il cuore del problema, ossia "il ciclo integrato delle responsabilita', necessario invece per risolvere la questione rifiuti". In Campania, stando agli ultimi dati Ispra, nel 2016 si sono prodotte 2,6 milioni di tonnellate di rifiuti urbani, di cui il 52% raccolte in maniera differenziata. Dei rifiuti provenienti dalla raccolta differenziata, oltre la meta' sono costituite da organico: 708 mila tonnellate di cui solo il 9% viene trattato nei sei impianti situati sul territorio regionale e attivi nel 2016. Tutto il resto viene portato fuori.


IL NOSTRO CANALE YOUTUBE


Pubblicità


 
<MMString:LoadString id="insertbar/image" />
NOTIZIE DALL'ITALIA
1

12/12/2018 - Cosa vedere oggi su TELECAPRI: il palinsesto del CANALE 76

12/12/2018 - Coltivava e produceva marijuana in casa, arrestato dalle Fiamme gialle, rinvenuto nel seminterrato di un condominio un laboratorio 'fai da te'

12/12/2018 - Strage di Strasburgo: è grave il giornalista italiano ferito

12/12/2018 - Catanzaro, rifiutano di fornire documenti agli agenti di polizia, due arresti, denunciata una donna

12/12/2018 - Due persone sono morte nell'incendio di un'abitazione a Prato, i corpi trovati dai vigili del fuoco in casa

12/12/2018 - Operazione antiterrorismo dei carabinieri del ROS: individuati e catturati alcuni sequestratori del cooperante italiano Federico Motka - CON VIDEO

12/12/2018 - Le mani di Cosa Nostra sull'ippodromo di Palermo, numerosi arresti nell'operazione dei carabinieri. Contestata anche la frode sportiva

12/12/2018 - Corrieri della droga sui treni, tre arresti. La Guardia di finanza sequestra cocaina, hashish e eroina

12/12/2018 - Tragedia di piazza San Carlo a Torino, per la Cassazione è omicidio preterintenzionale, confermata l'ipotesi di accusa verso i 'componenti di una banda dello spray al peperoncino'

12/12/2018 - Operazione della Guardia di finanza di Bologna contro il riciclaggio e il commercio abusivo di oro, dieci arresti, sequestrati beni per per 7,4 mln

11/12/2018 - Kenya, arrestato uno dei tre rapitori di Silvia Romano

11/12/2018 - La Dia di Palermo confisca 200 mln di beni agli eredi dell'imprenditore Rappa, tra il patrimonio figurano le sedi del Tar e Cnr e una villa da 2.300 mq

11/12/2018 - Operazione dei carabinieri nel trapanese contro fiancheggiatori della latitanza di Messina Denaro, fermato un esponente di spicco di Cosa nostra di Mazara del Vallo

11/12/2018 - Maxi frode fiscale scoperta dalla Gdf di Rimini, fatture false per 108 milioni di euro

11/12/2018 - Darsene abusive, operazione di demolizione dei carabinieri nella laguna di Varano (Foggia)

1
 
 
<MMString:LoadString id="insertbar/image" />
ALTRE NOTIZIE
1
1
   



   
 


 
-- IL METEO


TCN - TeleCapriNews - Via Li Campi 19 - 80073 Capri (NA) - P. I. 04764940633