1
OGGI: 25/03/2017 10:44:31 1CAPRINEWS 1 TELECAPRI 1 TELECAPRISPORT 1 CAPRI TV 1FIERACITTA'
1
1
1
1
1
1
INVIATECI IL VOSTRO VIDEO PER DENUNCIARE DISSERVIZI O FATTI DI CRONACA: redazioneweb@telecaprinews.it - messenger sul profilo Facebook di TeleCapriNews
1
 
UOVA DI PASQUA AIL 2017 NELLE PIAZZE ITALIANE
1 28/02/2017 - L’Associazione Italiana contro le Leucemie, i Linfomi e il Mieloma rinnova il tradizionale appuntamento con la solidarietà. Nei giorni 31 marzo, 1 e 2 aprile è in programma la 24° edizione dell’iniziativa Uova di Pasqua AIL, posta sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica. La manifestazione è realizzata grazie all’impegno di migliaia di volontari dell’Associazione che offriranno un uovo di cioccolato a chi farà una donazione minima di 12 euro. Le Uova di Pasqua dell’AIL sono tutte caratterizzate dal logo dell’Associazione.

L’iniziativa ha permesso negli anni di raccogliere significativi fondi destinati al sostegno di importanti progetti di Ricerca e Assistenza e ha inoltre contribuito a far conoscere i progressi della ricerca scientifica nel campo dei tumori del sangue. I rilevanti risultati negli studi e le terapie sempre più efficaci e mirate, compreso il trapianto di cellule staminali, hanno determinato un grande miglioramento nella diagnosi e nella cura dei pazienti ematologici. È necessario però continuare su questa strada per raggiungere ulteriori obiettivi e rendere le leucemie, i linfomi e il mieloma sempre più guaribili.

I fondi raccolti saranno impiegati per:

• sostenere la Ricerca Scientifica;

• collaborare al servizio di Assistenza Domiciliare per adulti e bambini.

L’AIL finanzia oggi, su tutto il territorio, 51 servizi di cure domiciliari, di cui 22 anche pediatrici. Il servizio consente ai malati di essere seguiti da équipe multispecialistiche nella propria abitazione, riducendo così i tempi di degenza ospedaliera e assicurando nel contempo la continuità terapeutica dopo la dimissione;

ASSOCIAZIONE ITALIANA CONTRO LEUCEMIE-LINFOMI E MIELOMA

L'AIL, costituita a Roma l’8/04/1969 e riconosciuta con Decreto del Presidente della Repubblica n. 481 del 19/09/1975 opera sul territorio nazionale grazie all’attività di 81 Sezioni provinciali che collaborano in stretto rapporto con i Centri di Ematologia. Il ruolo fondamentale dell’AIL è l’attività svolta in collaborazione con le strutture pubbliche, sia universitarie che ospedaliere, a favore dei malati. L’organizzazione si basa sull’autonomia delle singole sedi provinciali e sul principio che i fondi siano spesi, nel più limpido dei modi, là dove sono raccolti e per gli obiettivi che di volta in volta vengono proposti: ricerca scientifica, assistenza sanitaria, formazione del personale.

L’AIL infatti:

Finanzia la ricerca sulle leucemie, i linfomi, il mieloma e le altre malattie del sangue.

Finanzia il GIMEMA (Gruppo Italiano Malattie EMatologiche dell’Adulto), un gruppo cooperativo no-profit composto da oltre 150 Centri di Ematologia presenti su tutto il territorio nazionale, che opera con l’obiettivo di identificare e divulgare i migliori standard diagnostici e terapeutici.

Ha organizzato, presso molti Centri di Ematologia, il Servizio di Assistenza Domiciliare che consente di evitare il ricovero in ospedale a tutti i pazienti che possono essere curati presso la propria abitazione. Attualmente sono 51 i servizi attivi per adulti e bambini.

Assiste i pazienti e i loro familiari.

Collabora al sostentamento e al funzionamento dei Centri di Ematologia e di Trapianto di cellule staminali e alla realizzazione e ristrutturazione di Laboratori di ricerca e di Unità assistenziali attraverso l’acquisto di apparecchiature ad alta tecnologia e di farmaci non disponibili.

Realizza “Case Alloggio” (Case AIL), situate nei pressi dei Centri ematologici italiani, per permettere ai pazienti che vivono lontano di affrontare i lunghi periodi di cura assistiti dai familiari. Attualmente, grazie all’impegno dell’AIL, sono 36 le provincie italiane che ospitano questo servizio per un totale di 76 strutture.

Promuove la formazione e l’aggiornamento professionale di medici, biologi, infermieri e tecnici di laboratorio.

Negli ultimi anni, i progressi straordinari della ricerca scientifica e terapie sempre più efficaci - compreso il trapianto di cellule staminali - hanno reso leucemie, linfomi e mieloma sempre più curabili. Ma questo risultato non è sufficiente: il nostro obiettivo è curare al meglio tutti i pazienti aumentando non solo la durata, ma anche la qualità della vita e la percentuale di guarigioni.

• sostenere le Case alloggio AIL, strutture situate nei pressi dei Centri Ematologici che accolgono i malati e i loro familiari costretti a spostarsi dal luogo di residenza per le cure. Attualmente sono 36 le città italiane che offrono questo servizio a 3.258 persone;

• supportare il funzionamento dei Centri di Ematologia e di Trapianto di Cellule staminali e sostenere i laboratori per la diagnosi e la ricerca;

• promuovere la formazione e l’aggiornamento professionale di medici, biologi, infermieri e tecnici di laboratorio.

L’iniziativa verrà realizzata grazie al contributo di migliaia di volontari che rappresentano per l'AIL un prezioso patrimonio all’efficace opera delle 81 Sezioni provinciali e all'aiuto di tutti gli organi di informazione che danno voce alla manifestazione.
Bookmark and Share

 
<MMString:LoadString id="insertbar/image" />
NOTIZIE DALL'ITALIA
1

25/03/2017-SI COMMEMORANO OGGI I 60 ANNI DEI TRATTATI DI ROMA: LA CAPITALE ACCOGLIE I LEADER DELL'UNIONE EUROPEA, CITTÀ BLINDATA E ALLARME BLACK BLOC

25/03/2017-VENTIMIGLIA: CIBO E TÈ AI MIGRANTI, DENUNCIATI TRE FRANCESI CHE HANNO VIOLATO L'ORDINANZA DI NON DARE DA MANGIARE AI MIGRANTI

25/03/2017-VICENZA: INCENDIO IN UN DEPOSITO DI CARBURANTE SCUOLE CHIUSE E ALLERTA SULL’ARIA. LA CAUSA SAREBBE IN ALCUNE CISTERNE DI OLIO ESAUSTO. AL LAVORO UNA QUARANTINA DI VIGILI DEL FUOCO

25/03/2017-BARI: ESEGUITI NUMEROSI ARRESTI PER ESTORSIONE

25/03/2017-TARIFFE TELEFONO: L'AGCOM, "PER LINEA FISSA DEVONO ESSERE MENSILI"

25/03/2017-PAPA FRANCESCO A MILANO: 2.500 AGENTI, QUASI UN MILIONE DI FEDELI. EVENTO CLOU DELLA GIORNATA LA MESSA AL PARCO DI MONZA E LʼINCONTRO CON I GIOVANI ALLO STADIO MEAZZA

24/03/2017-ROMA BLINDATA: STRETTA AEREA E CONTROLLI SPECIALI SU ORIENTALI SOSPETTI. STRADE CHIUSE, TIRATORI SCELTI E CONTROLLI DI TIPO MILITARE DAL CIELO

24/03/2017-LL CONVIVENTE LE SPEGNE LA TV A LETTO, LEI TENTA DI UCCIDERLO, ARRESTATA DAI CARABINIERI

24/03/2017-OMICIDIO VASTO, 30 ANNI A FABIO DI LELLO, UCCISE ITALO D'ELISA CHE AVEVA INVESTITO MORTALMENTE LA MOGLIE

24/03/2017-ALLUNGATI I TEMPI PER LA ROTTAMAZIONE DELLE CARTELLE EQUITALIA, IL TERMINE ULTIMO È FOSSATO PER IL PROSSIMO 21 APRILE

24/03/2017-RUBAVANO NELLE CASE A S. CATALDO, NEL NISSENO, PER COMPRARE LA DROGA, 6 ARRESTATI. IN MENO DI UN ANNO SVALIGIATI 23 APPARTAMENTI

24/03/2017-ALLARME AMIANTO A LECCE: IN VIA IV FINITE NEI PRESSI DELLA MOTORIZZAZIONE CIVILE UN CAPANNONE ABBANDONATO RIVESTITO DI ETERNIT SI STA SGRETOLANDO

24/03/2017-TRAFFICO DI EROINA TRA PAKISTAN, GRECIA E ITALIA, 8 ARRESTI. QUATTRO CORRIERI SONO STATI BLOCCATI IN AEROPORTI E STAZIONI

24/03/2017-ARRESTATO DALLA GUARDIA DI FINANZA UN UOMO CHE SI SPACCIAVA PER FUNZIONARIO DELL'UNIONE EUROPEA

24/03/2017-MORÌ DOPO UNA TRASFUSIONE DI SANGUE INFETTO, LO STATO DOVRÀ RISARCIRE UN MILIONE DI EURO


1
 
 
<MMString:LoadString id="insertbar/image" />
DICONO
1
1
   

 




   
 
 
-- IL METEO
--

TCN - TeleCapriNews - Via Li Campi 19 - 80073 Capri (NA) - P. I. 04764940633